Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 22 Ottobre 2018

Effetto Noto 2018, è la settimana di Dee Dee Bridgewater

Doppio appuntamento con NotoMusica, le ultime due serate di Atto Unico, l’inaugurazione della mostra Antichi Mestieri, il concerto di Machan Taylor e, nel weekend, la 4^ edizione di Giacinto, il festival Lgbt. Un’altra lunga settimana di Effetto Noto 2018 è alle porte e anche questa volta l’elenco degli appuntamenti è intenso e corposo. 

Questa sera al Teatro Noto d’Estate il violinista russo Sergey Girshenko e la Quirat Symphonic Orchestra, con la direzione del maestro Giovanni Ferrauto, saranno i protagonisti del quarto appuntamento con Notomusica 2018 (Teatro Noto d’Estate, ore 21.15). Sempre questa sera penultima serata di Atto Unico, la rassegna teatrale allestita sul palcoscenico di largo Landolina (ore 21.00): in scena andrà “Viaggio Semiserio nel Profondo Sud” con Carlo Cartier e Antica Musicaria del Corso. Domani l’ultima serata, con la consegna del premio alla carriera al regista Walter Manfrè, lo spettacolo “Libero Amleto” con Saro Minardi e la presentazione del libro di Ugo Ronfani “Walter Manfrè e il teatro della persona”(questa prevista alle 19.30 nel cortile del Convitto delle Arti).

Giovedì 2 agosto restano confermati gli appuntamenti a Calabernardo coi corsi di chitarra gratuiti di Corrado Ferro (ore 17.00) e la visione “Corti di mare” (ore 20.00); al centro Pio La Torre di Lido con la proiezione di film e documentari (ore 20.00); e con Invisibili, la performance teatrale dedicata al Val di Noto (ex Cantina Sperimentale, ore 21.00 e 22.00). Ma giovedì 2 agosto è anche il giorno di Dee Dee Bridgewater, la cantante americana sarà la protagonista indiscussa del concerto in programma per il quinto appuntamento con Notomusica 2018 (Teatro Noto d’Estate, ore 21.15).

Venerdì 3 agosto, invece, sono in programma l’inaugurazione della mostra “Quotidiana”, la personale di pittura di Sebastiana Caldarella (bassi Palazzo Nicolaci, 19.00); e la presentazione del libro “All’ombra del castello” di Anna Clara Rizzo Giacobbe (Centro Pio La Torre, ore 19.30). Sempre venerdì 3 agosto torna l’appuntamento con Museo Diffuso Sotto le Stelle, l’itinerario guidato tra le bellezze architettoniche di Noto (partenza ore 19.30 dalla Basilica di San Nicolò, mentre il Teatro Noto d’Estate ospiterà la serata dedicata ai Pink Floyd a cui parteciperà anche Machan Taylor (ore 21.00).

Il weekend si colorerà della pietra tenue di Noto grazie all’inaugurazione della mostra ArtigiaNoto sugli Antichi Mestieri, allestita nel cortile del liceo Classico e poi entrerà nel vivo con la Social Beer Fest in programma sabato al Centro Pio La Torre (dalle 18.30) e, soprattutto, con l’inizio della 4^ edizione di Giacinto, il festival dedicato al mondo Lgbt, organizzato da Luigi Tabita e che quest’anno porterà a Noto la senatrice Valeria Fedeli e Alba D’Eusanio. 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI