Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 24 Febbraio 2021

PD e CGIL difendono il sindacalista licenziato

A margine della conferenza stampa del Partito Democratico sulla sanità crotonese, una delegazione della CGIL ha voluto incontrare i massimi esponenti del PD per fare il punto della situazione sulla delicata questione del licenziamento discriminatorio di un proprio sindacalista da parte dell’azienda, che ha avuto in appalto dall’ASP di Crotone servizi all’interno del presidio ospedaliero assorbendo i 132 lavoratori interinali.

Erano presenti per il PD: il Segretario cittadino Sergio Contarino, il Sindaco di Crotone Peppino Vallone, l’On. Nicodemo Oliverio e il Consigliere regionale Francesco Sulla.

Dall’incontro ne è scaturita la ritrovata volontà di porre in essere ogni azione volta, ciascuno per il proprio ruolo, da una parte alla salvaguardia del diritto al lavoro del rappresentante sindacale licenziato e dall’altra al ripristino di una corretta dialettica tra la direzione generale e le organizzazioni sindacali.

In questo quadro è emerso unanimemente l’appello a coinvolgere nella vicenda anche le altre organizzazioni sindacali con le quali si può dissentire nel merito delle politiche sanitarie messe in atto dall’attuale dirigenza ma non sulla difesa del diritto al lavoro e del posto di lavoro, cercando di garantire a chi svolge tale attività da circa venti anni una dignitosa esistenza in un momento di crisi così drammatico per la propria famiglia.

Sergio Contarino

Segretario Cittadino PD

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI