Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 19 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:359 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1153 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1887 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1422 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1397 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1369 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1640 Crotone

Le matrioske a san Domenico

Il quartetto Le Matrioske propone, rielaborandole, alcune delle più interessanti musiche e ballate tradizionali del Sud Italia (tarantelle siciliane e calabresi, scottish, pizziche, tammurriate), canti toscani, musiche da bal folk (rondeau della Guascogna, scottish, an dro bretoni, valzer, mazurche) sonorità balcaniche, in un vortice di contaminazioni

Ultimo concerto in programma nel salotto metropolitano di piazza San Domenico, venerdì 12 luglio, alle ore 21,30. Di scena è la band  Le
Matrioske composta da Virginia Maiorana (fisarmonica, voce), Roberta Miano (violino, voce), Simona Ferrigno (percussioni, voce, danze), Ciccio Piras (chitarra, voce),(Andrea Le Moli, basso acustico).

Nella formazione attuale, presente dal 2011, il quartetto Le Matrioske propone, rielaborandole, alcune delle più interessanti musiche e ballate tradizionali del Sud Italia (tarantelle siciliane e calabresi, scottish, pizziche, tammurriate), canti toscani, musiche da bal folk (rondeau della Guascogna, scottish, an dro bretoni, valzer, mazurche) sonorità balcaniche, in un vortice di contaminazioni che restituisce ogni volta nell'atmosfera della festa il senso dell'incontro e della comunicazione tra popoli e culture.

Tutte le musiche da danza vengono contestualizzate e in alcuni casi “trasmesse” a chi, tra il pubblico, vuole lasciarsi trascinare nella gioia della danza. Il pubblico, in questo modo, non assiste passivamente ad uno spettacolo ma ne diventa parte fondamentale ed integrante dando vita cosi ad una Festa a Ballu/Bal Folk. Ingresso libero.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI