Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 14 Luglio 2024

Volontariato: Bianco consegna nuovi locali a Caritas Catania

caritas sequestro

"Ci eravamo impegnati con la Caritas ad attuare rapidamente questa consegna e ci siamo riusciti, abbattendo quel mostro che è la burocrazia".
Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco parlando con i giornalisti nell'Help Center dell'organizzazione di volontariato durante la cerimonia di consegna di nuovi locali, adiacenti alla mensa di viale Africa, nei pressi della Stazione centrale, assegnati in comodato gratuito.
All'incontro erano presenti anche il vicario generale dell'Arcidiocesi di Catania, mons. Salvatore Genchi, il direttore della Caritas, don Piero Galvano, l'assessore al Welfare del Comune di Catania Angelo Villari e l'arch. Salvatore Di Giovanni in rappresentanza di Rfi. Dopo la firma del comodato gratuito con cui vengono assegnati alla Caritas locali del Comune e delle Ferrovie, il Sindaco, rispondendo alle domande dei giornalisti, ha detto: "Sono felice perché in poche settimane potranno iniziare i lavori che consentiranno di portare il numero di persone servite nella mensa da 60 a 150".
"I nuovi spazi - ha aggiunto Bianco - consentiranno anche di far nascere un ambulatorio medico e una zona in cui saranno realizzate le docce, che rappresentano un importante presidio di dignità. Il Comune si è impegnato a realizzare alcune opere di ristrutturazione. La Caritas qui offrirà anche una scuola d'italiano, un servizio guardaroba e uno di consulenza legale. Come sindaco di Catania devo sottolineare come l'organizzazione diretta da don Piero Galvano si stia muovendo benissimo e, pubblicamente, voglio ringraziarla a nome della città, così come ringrazio tutti i volontari che affrontano il dramma della povertà di tante famiglie catanesi e anche il dramma dei migranti. Migranti che vengono accolti in questa città con molta più dignità che non da città ben più ricche".
Proprio durante l'incontro con i giornalisti è giunta nella sede della Caritas un'auto del Nucleo antiabusivismo della Polizia municipale di Catania con diverse cassette di ortaggi e frutta sequestrati agli abusivi in varie zone della città e che sono state, come sempre avviene su disposizione dell'Autorità giudiziaria, consegnati a chi si occupa del servizio mensa.

caritas firma

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI