Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 16 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:453 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1204 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:554 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:809 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:864 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1058 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1399 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1393 Crotone

Il nuovo presidente di Confcooperative Ragusa incontra il sindaco di Modica

Prosegue la serie di incontri che la nuova presidenza di Confcooperative territoriale Ragusa sta attuando con i sindaci della provincia. Dopo l’appuntamento d’esordio con il primo cittadino del Comune capoluogo, stavolta è toccato al sindaco di Modica, Maria Monisteri Caschetto. L’amministrazione comunale era rappresentata anche dall’assessore ai Servizi sociali, Chiara Facello, oltre al dirigente del settore, Rosario Caccamo. Confcooperative era rappresentata dal presidente Luca Campisi, accompagnato dal responsabile d’area, Emanuele Lo Presti. Per l’occasione è intervenuto anche il presidente dell’altra centrale cooperativa presente sul territorio, Gianni Rollo di Legacoop. Al centro del cordiale e proficuo confronto i temi che interessano più da vicino, in questa delicata fase, il mondo della cooperazione, a cominciare dall’adeguamento del Ccnl per il personale delle cooperative sociali, oltre alla questione riguardante le scuole visto che, proprio sul territorio cittadino, sono molti gli istituti gestiti con la forma operativa della cooperazione. E’ stato anche toccato il delicato tasto dei ritardi nei pagamenti alle cooperative operanti nell’espletamento di servizi essenziali per il Comune e, da questo punto di vista, l’amministrazione si è impegnata per cercare di velocizzare le procedure. Sul tappeto, altresì, anche le problematiche e le prospettive riguardanti la nuova cooperazione, dal turismo alla zootecnia senza trascurare, poi, gli aspetti legati al pianeta Gal. “Un incontro interessante – commenta il presidente Campisi – che ci dà modo, ancora una volta, di verificare quanto variegato sia il mondo della cooperazione sul nostro territorio in attesa di risposte sempre puntuali ed efficaci da parte della pubblica amministrazione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI