Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 20 Maggio 2024

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:653 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:190 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:481 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:514 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:733 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1126 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1119 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:1489 Crotone

Maria Santissima Addolorata: i festeggiamenti in conclusione

Continuano domani e si concludono domenica i solenni festeggiamenti in onore di Maria Santissima Addolorata, regina e patrona principale di Monterosso Almo. Dopo l’omaggio floreale dei bambini alla Vergine, momento sempre molto emozionante che ha animato il santuario diocesano, domani, alle 19, in piazza Sant’Antonio, è in programma la 35esima edizione della sagra dei cavatieddi. Ci sarà lo spettacolo di musiche popolari con i gruppi folk de “I tavernieri” e “Né lapa né musca”. Prevista la degustazione di cavati al sugo, crispelle, cannoli, torrone e “pagnuccata”. Domenica, festa degli angeli: alle 7,30 il suono festoso delle campane e lo sparo di bombe annuncerà il giorno di celebrazioni. Ale 8,30 la santa messa e alle 9 il giro del corpo bandistico per le vie del paese. Alle 10 solenne celebrazione eucaristica presieduta da don Salvatore Giaquinta. Alle 11,30 uscita del simulacro della santa patrona e processione al cimitero, riflessione e benedizione dei fedeli defunti. Quindi, il rientro al santuario. Alle 16,30 la tradizionale cena. Alle 19,30 la solenne celebrazione eucaristica presieduta dall’arciprete don Giuseppe Antoci e alle 20 l’uscita del simulacro della santa patrona con la processione per le vie del paese, sosta nella chiesa di San Giovanni e adorazione eucaristica. Alle 22 spettacolo pirotecnico a cura della ditta La Vip di Alessandro Vaccalluzzo. Quindi, rientro della processione e riposizione del venerato simulacro della santa patrona sull’altare maggiore. “Sarà l’occasione – sottolinea il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, che sta sostenendo mediaticamente l’iniziativa – per rivivere la fantastica atmosfera del borgo monterossano con i suoi colori e sapori. Un modo anche per le attività commerciali di vivacizzare questi momenti”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI