Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Novembre 2020

Travolgente vittoria dell'Ekipe Orizzonte

Ancora una vittoria travolgente nel girone di ritorno di FIN Cup per l’Ekipe Orizzonte, che oggi pomeriggio ha schiantato Cosenza con un rotondissimo 2-14 tra le mura amiche della Piscina “Francesco Scuderi” di via Zurria (CT).

Un successo netto e mai in discussione, che ha regalato il primato del Girone D alle catanesi, che hanno così riscattato pienamente la sconfitta del match d’andata contro le calabresi, qualificandosi da prima in classifica alla Final Eight in programma dal 9 al 12 novembre al Centro Federale di Ostia.

La partita contro Cosenza è stata senza storia sin dal primo tempo, vinto 0-3 dall’Ekipe Orizzonte, che ha poi conquistato per 1-4 sia il secondo che il terzo parziale, vincendo 0-3 anche la quarta frazione.

Le top scorer di giornata sono state Sabrina Van der Sloot e Roberta Bianconi con tre gol a testa, mentre Capitan Arianna Garibotti, Rosaria Aiello e Isabella Riccioli hanno realizzato due reti ciascuno. Un gol anche per Carolina Ioannou e Roberta Santapaola.

Bilancio ricco di soddisfazione al termine della partita per il coach dell’Ekipe Orizzonte: “Oggi le mie giocatrici sono state davvero molto brave – ha detto Martina Miceli – , non c’è nulla da eccepire. Gli avevo chiesto di essere molto determinate in difesa e lo sono state. Avevo detto loro che non avremmo dovuto concedere alle nostre avversarie più di un gol a tempo e sono state ancora più brave ed hanno fatto addirittura meglio di ciò che gli avevo chiesto. In attacco è stato palese che c’è grande divertimento nel giocare insieme, perché si cercano ed iniziano anche a trovarsi, ed oggi hanno regalato davvero un bello spettacolo. Naturalmente sappiamo che questa partita non aveva una grande valenza, però rappresenta certamente un bel viatico per il futuro”.

IL TABELLINO DEL MATCH: 

Cosenza Pallanuoto-Ekipe Orizzonte 2-14

Cosenza Pallanuoto: Gorlero, Citino, Nisticò, De Mari 2, S. Motta, Traversi, Kuzina, Nicolai, Di Claudio, Presta, R. Motta, Garritano, Sena. All. Capanna
Ekipe Orizzonte: Palm, Ioannou 1, Garibotti 2, Bianconi 3, R. Aiello 2, Grillo, Santapaola 1, Marletta, Van der Sloot 3, Morvillo, Riccioli 2, Lombardo, Schillaci. All. Miceli
Arbitri: Luciani e Braghini
Note: parziali 0-3, 1-4, 1-4, 0-3. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Cosenza Pallanuoto 0/4 e Ekipe Orizzonte 4/6

Giudice arbitro Scollo; arbitri Luciani, Braghini e Polimeni

CLASSIFICA GIRONE D: Ekipe Orizzonte 9, Cosenza Pallanuoto 9, Messina Waterpolo 0.

QUESTE TUTTE LE QUALIFICATE ALLA FINAL EIGHT DI FIN CUP:

Ekipe Orizzonte, Cosenza Pallanuoto, Rapallo, Bogliasco, Plebiscito Padova, NC Milano, Sis Roma, RN Florentia.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI