Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 01 Luglio 2022

Venezia, inaugurato il padiglione Finlandia alla Biennale d’Arte

Il Ministro finlandese della Scienza e della Cultura Antti Kurvinen ha effettuato una visita alla 59a Esposizione Internazionale d'Arte – La Biennale di Venezia. Ove ha inaugurato Kurvinen ha aperto il Padiglione Finlandia che presenta in anteprima l'installazione video Close Watch di Pilvi Takala.

“Dopo gli anni del COVID-19 che hanno colpito l'intero campo dell'arte e della cultura, è eccellente che ora siano nuovamente possibili incontri internazionali incentrati sull'arte. La mostra nel Padiglione della Finlandia è un ottimo modo per mostrare come le cose di tutti i giorni possono improvvisamente apparire molto diverse attraverso l'arte", ha dichiarato il ministro Kurvinen. "La visibilità in un evento importante, come la Biennale di Venezia, che porta un impulso internazionale per la magnifica arte moderna finlandese."

Close Watch è un'installazione video multicanale. Si basa sull'esperienza di Takala nel settore della sicurezza privata, dove ha lavorato in incognito come guardia di sicurezza pienamente qualificata. Esplorando la sicurezza sia come concetto che come settore, Close Watch interpreta come si definisce il nostro spazio pubblico e il comportamento tollerato al suo interno. Commissionata e prodotta da Frame Contemporary Art Finland, la mostra nel Padiglione della Finlandia è curata da Christina Li.

Il programma del ministro Kurvinen prevedeva visite ai padiglioni nordico, estone e ucraino, e la partecipazione anche all'inaugurazione del Padiglione nordico. Il Padiglione nordico, coordinato dalla Norvegia, è stato ribattezzato Padiglione Sámi per l'edizione 2022 della Mostra. Il Padiglione Sàmi espone le opere di Pauliina Feodoroff, Máret Ánne Sara e Anders Sunna. Il Ministro ha visitato anche i Padiglioni di Estonia e Ucraina.

“Al momento, il bisogno di cooperazione e solidarietà internazionale è particolarmente forte. L'arte ha molto da offrire in questo senso attraverso gli incontri e le discussioni che consente. Apre anche nuove strade per la gestione di argomenti difficili”, afferma il ministro.

La Biennale d'Arte di Venezia è la più antica Biennale d'Arte Moderna del mondo. Si svolge ogni due anni e riunisce al parco dei Giardini della Biennale mostre di diversi paesi. Nel 2022, 80 paesi partecipano alla Biennale che è aperta al pubblico dal 23 aprile al 27 novembre 2022.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI