Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:906 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1504 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1026 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1725 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2483 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1991 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1982 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1932 Crotone

L’impegno del presidente della commissione Cultura Pacenza a sostegno del progetto di scambio interculturale “Laleo” di Santa Severina

Il presidente della III Commissione Attività culturali Salvatore Pacenza si è attivato perché la “Libera accademia delle lingue europee ed orientali” (Laleo) di Santa Severina possa svolgere anche quest’anno il suo progetto di scambio interculturale rivolto a ricercatori, docenti e studenti provenienti da Paesi che gravitano intorno al bacino del Mediterraneo.

Venuta meno, infatti, la possibilità di finanziare il progetto con fondi della Regione, il presidente Pacenza ha interceduto presso la fondazione Carical perché questa prendesse in esame il cofinanziamento dell’iniziativa.

Nel corso di questa settimana, a tal fine, si è svolto un incontro col presidente della fondazione Carical Mario Bozzo e l’onorevole Pacenza cui ha preso parte anche il sindaco di Santa Severina Diodato Scalfaro.

Durante l’incontro è emersa tutta la disponibilità della Fondazione a rintracciare le risorse atte a garantire la completa attuazione del progetto di scambio interculturale. La formalizzazione definitiva del cofinanziamento potrebbe avvenire già con la prima riunione utile del consiglio d’amministrazione ha anticipato il presidente Bozzo.

Il progetto prevede l’arrivo di circa 60 ragazzi dell’Est Europa divisi in due gruppi da 30 che dovrebbero essere ospitati per un mese ciascuno (durante i mesi di luglio e agosto) all’interno dell'ex convento di S. Antonio al fine di svolgere attività scientifiche e didattiche.

Molto soddisfatto a fine incontro è stato il sindaco di Santa Severina Diodato Scalfaro per le rassicurazioni ricevute.

“Trovo compiacimento – ha commentato l’onorevole Pacenza – nello spendere il mio impegno quotidiano a livello istituzionale per trovare soluzioni che possano garantire, in una congiuntura economica assai difficile, progetti culturali di tale portata. Purtroppo – ha proseguito Pacenza – i recenti tagli e le restrizioni imposte dalla cosiddetta spending review, non consentono più alla Regione di finanziare iniziative similari. È comunque compito – ha concluso – di noi rappresentanti delle istituzioni trovare una soluzione per cercare di mantenerle in vita così come è avvenuto anche con il progetto Laleo”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI