Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 01 Luglio 2022

L'Ekipe Orizzonte perde sul filo di lana

La Sis Roma vince sul filo di lana Gara 2 delle semifinali playoff Scudetto contro l’Ekipe Orizzonte, riportando il punteggio della sfida in parità dopo il successo conquistato mercoledì pomeriggio in Gara 1 dalla squadra allenata da Martina Miceli.

Le capitoline hanno vinto 11-10 sul campo di Ostia al termine di una gara tiratissima e in bilico fino alla fine, iniziata con le rossazzurre in vantaggio 4-3 nel primo tempo. Le padrone di casa hanno poi conquistato la seconda frazione per 3-2, mentre il terzo parziale si è chiuso sul 2-2. Quarto tempo ancora a favore delle giallorosse per 3-2, con gol decisivo segnato a poco più di venti secondi dall’ultima sirena.

Tra le catanesi la miglior marcatrice è stata Valeria Palmieri con tre reti, mentre Dafne Bettini, Valeria Palmieri e Giulia Emmolo sono andate a segno due volte ciascuno. Un gol per Morena Leone.

Al fischio finale è stato il capitano dell’Ekipe Orizzonte a esprimere le prime impressioni sulla sfida appena disputata dalla sua squadra: “Siamo tanto arrabbiate – ha sottolineato Valeria Palmieri – perché abbiamo sbagliato delle cose quando proprio non si poteva sbagliare. Però metteremo tutto questo nel nostro bagaglio per la prossima sfida, che non è poi così lontana. Adesso recuperiamo le energie e da domani inizieremo a lavorare per farci trovare pronte per Gara 3”.

La partita tra Ekipe Orizzonte e Sis Roma, valida per Gara 3 delle semifinali playoff Scudetto, si giocherà martedì 10 maggio alle 18:30 alla piscina “Francesco Scuderi” di Catania.

IL TABELLINO DEL MATCH:

SIS ROMA-EKIPE ORIZZONTE 11-10

Parziali: 3-4, 3-2, 2-2, 3-2

SIS ROMA: Eichelberger, Cocchiere 1, Galardi 2, Avegno 3, Giustini, Ranalli 2, Picozzi, Tabani 3, Nardini, Di Claudio, Storai, La Roche, Brandimarte. All. Capanna

EKIPE ORIZZONTE: Santapaola, Halligan, Spampinato, Viacava, Gant, Bettini 2, Palmieri 3, Marletta 2, Emmolo 2, Vukovic, Longo, Leone 1, Condorelli. All. Miceli

Arbitri: Piano e Ercoli

Note – Superiorità numeriche: Roma 3/9 + un rigore e Catania 6/10 + 2 rigori. Uscita per limite di falli Halligan (C) nel quarto tempo. Ne L’Ekipe in porta con il n 13 Condorelli. Nel primo tempo Marletta (C) fallisce un rigore (traversa) e nel secondo tempo Eichelberger (R) para un rigore a Bettini (C) . Nel terzo tempo Condorelli (C) para un rigore a Ranalli (R). Spettatori 200 circa

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI