Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 21 Luglio 2024

Isola Summer 2024, ecco g…

Lug 05, 2024 Hits:471 Crotone

Premio Pino D'Ettoris: al…

Lug 01, 2024 Hits:555 Crotone

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:1070 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1762 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:1075 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:1240 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:1274 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1483 Crotone

E' ripresa la Stagione Concertistica della Beethoven

Una serata all’insegna della grande raffinatezza è stata quella, che abbiamo vissuto, Domenica 27 ottobre, presso la chiesa dell’Immacolata in occasione della ripresa della II Parte della Stagione Concertistica 2013 della Società Beethoven ACAM.

A dire il vero ci mancavano gli appuntamenti periodici culturali che la Società ci offre anno dopo anno.

Ad iniziare un percorso che ci porterà fino ad Aprile 2014, come ha sottolineato il Direttore Artistico dell’Associazione M° Fernando Romano, è stato il Duo di Clavicembalo a quattromani Basilio Timpanaro e Rossella Policardo.

Un Duo annoverato fra i più affiatati e di grande levatura artistica nel panorama concertistico internazionale.

Un Duo che non ha minimamente smentito la fama artistica raggiunta in anni di lavoro e nel tenere alta l’idea della grande professionalità.

Chiarezza timbrica, virtuosismo sicuro e di grande impatto, ma soprattutto l’essere riuscito a creare dinamiche e colori con uno strumento che per natura ne è privo, è stato certamente l’impressione più bella della grandezza dei due artisti.

Un monografico dedicato al grande Mozart che comprendeva:

“Sonata in Re M, KV381”, “Andante con Variazioni KV 501”, Sonata in Do M, KV 19d, “Fantasia in fa m KV 608” (Ein Stück für ein Orgelwerk in einer Uhr), “Sonata in Si b M, KV 358”.

Un divino Mozart che i due artisti hanno saputo valorizzare e trasmettere ad un pubblico numerosissimo ed attento e non perdere una sola nota delle mirabili composizioni che venivano eseguite.

Un Mozart dove la fantasia creativa sembra non avere limiti e l’aspetto sintetico ed universale, si potrebbe dire cosmico.

Polifonia, melodia e armonia, nelle sue opere si fondono in una simbiosi che ne fanno della sua musica un miracolo che, malgrado le ricerche dei più sagaci, non è stato ancora rivelato.

I due artisti, forti di una preparazione culturale musicale delle grandi Scuole, hanno saputo calarsi nell’essenza vera della musica mozartiana e, malgrado le caratteristiche timbriche tipiche del clavicembalo, cogliere e trasmettere l’universalità e l’originalità del suo linguaggio strumentale.

Una bellissima serata all’insegna dei grandi appuntamenti artistici che la Beethoven continua a regalarci.

Prossimo appuntamento Domenica 10 Novembre, presso l’Auditorium del Liceo Musicale “O.Stillo” di Crotone, col Duo Veronica Cardullo - Soprano, I Premio Concorso Internazionale “V.Scaramuzza”2012 , Santi Cardullo - Pianoforte.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI