Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 27 Maggio 2022

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:195 Crotone

Capocolonna e Czestochowa…

Mag 21, 2022 Hits:195 Crotone

Michele Affidato realizza…

Mag 21, 2022 Hits:192 Crotone

La Corona del Tronetto de…

Mag 13, 2022 Hits:275 Crotone

Isola Capo Rizzuto - 1^ F…

Mag 13, 2022 Hits:231 Crotone

Antonio Rubino e Mario Ga…

Apr 28, 2022 Hits:408 Crotone

La Rari Nantes Auditore s…

Apr 27, 2022 Hits:477 Crotone

L’azienda Michele Affidat…

Apr 15, 2022 Hits:1013 Crotone

Unicef Ragusa: straordinario successo dell'iniziativa Pigotta d'Autore

È stata una riuscitissima festa di solidarietà all’insegna dell’arte la partecipatissima manifestazione “Pigotta d’ Autore”, dal Comitato Provinciale per l’UNICEF di Ragusa e dal Lions Club di Scicli Plaga Iblea. Dodici artisti iblei di chiara fama sono stati invitati a intervenire pittoricamente, con la loro creatività riconosciuta, sulla mitica bambola solidale UNICEF e i loro capolavori sono stati destinati alla Campagna Covax, lanciata dall’Onu e finalizzata a una vaccinazione anticovid equa e accessibile a tutti.

La kermesse, ideata dal Presidente Provinciale di UNICEF Ragusa Elisa Mandarà, organizzata a Scicli, presso Palazzo Busacca, sabato 11 dicembre, in coincidenza con il Settantacinquesimo compleanno dell’UNICEF, ha coinvolto nella realizzazione di una collezione di Pigotte esclusiva, realizzate sartorialmente dalla Volontaria ispicese UNICEF Alba Boreale, dodici Artisti iblei, in numero di dodici, gli Artisti, in simbolica rappresentanza dei Comuni che costituiscono la Provincia di Ragusa, per una ideale proposta di dialogo e collaborazione con le istituzioni, nella promozione dei diritti delle bambine, dei bambini e degli adolescenti. Con tali intenti sono stati invitati a partecipare i Sindaci e le Amministrazioni Comunali di tutta la provincia. Tra i Pittori coinvolti i Volontari UNICEF, i noti Artisti Sandro Bracchitta e Franco Polizzi, e gli altrettanto rinomati Artisti Arturo Barbante, Salvo Barone, Giovanni Blanco, Carmelo Candiano, Giuseppe Cassibba, Salvo Catania Zingali, Giuseppe Colombo, Giovanni La Cognata, Giovanni Robustelli, Franco Sarnari.

Il successo della manifestazione “Pigotta d’Autore” consentirà l'acquisto, il trasporto e la somministrazione di migliaia di dosi di vaccino: ogni Pigotta d'Autore ceduta (e sono state adottate tutte) garantirà ben duemila dosi di vaccino, in 92 paesi a medio e basso reddito. La raccolta fondi effettuata in questa occasione corrisponde a 35.000 dosi di vaccino, un quantitativo davvero importante che motiva e scalda il cuore.

Col Comitato Provinciale UNICEF di Ragusa e il Lions Club di Scicli Plaga Iblea, rappresentati dai rispettivi Presidenti Elisa Mandarà e Giovanni Iacono, dalla Segretaria Provinciale UNICEF Rossella Di Caro e dalla tesoriera Lions Melania Carrubba, hanno partecipato alla serata gli Artisti, i Maestri siciliani Arturo Barbante, Salvo Barone, Sandro Bracchitta, Carmelo Candiano, Giuseppe Cassibba, Franco Polizzi.

A sostegno fattivo della Campagna le istituzioni, l'Assemblea Regionale Siciliana, che ha elargito una generosa donazione per la causa, promossa dal Deputato On. Nello Dipasquale, il Comune di Comiso, con il Sindaco Maria Rita Schembari sempre vicina alle iniziative UNICEF, che ha manifestato apertura anche al bellissimo progetto "Un bambino nato un bambino salvato", che comporta l’adozione di una Pigotta per ogni bambino nato in un comune, il Comune di Scicli con il Presidente del Consiglio Rita Trovato e con l'Assessore Francesca Giambanco, il Comune di Vittoria rappresentato dal Vicesindaco Filippo Foresti; ai Comuni di Scicli e Vittoria si deve l'adozione di una Pigotta d'Autore.

Presente per l’ARS anche l’onorevole Orazio Ragusa, che ha voluto contribuire all’iniziativa con una donazione personale. È intervenuto anche Biagio Ciarcià, vicepresidente nazionale della MK Onlus, i Lions italiani che si spendono contro le malattie killer dei bambini, nei paesi africani.

Presenti e fattivamente impegnati i Volontari UNICEF iblei e i soci Lions, assieme alle straordinarie creative "pigottare", Alba Boreale, Letizia Storniolo, Irene Conti, Maria Grazia Di Lorenzo, Agnese Nifosì, Carla Sigona, Rossella Smarrocchio, Vanessa Aiello, con loro Elisa Mandarà, a cui si deve la realizzazione delle bellissime bambole solidali UNCEF, che disegneranno, anche quest'anno, un Natale meno triste per milioni di bambine e bambini.

Tanti, inoltre, i partecipanti all’evento che hanno adottato decine di Pigotte create in seno al Comitato Provinciale UNICEF di Ragusa.

L’evento ha costituito altresì un momento di promozione dell’UNICEF: nato l’11 dicembre 1946 per aiutare i bambini europei al termine della Seconda guerra mondiale, oggi il Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia opera a 360° per la sopravvivenza, la protezione e lo sviluppo dei bambini e degli adolescenti di tutto il mondo, nei paesi in via di sviluppo e in quelli industrializzati. Lo scorso 7 dicembre 2021 l'UNICEF ha lanciato un appello d'emergenza record di 9,4 miliardi di dollari per raggiungere più di 327 milioni di persone - compresi 177 milioni di bambini - colpiti dalle crisi umanitarie e dalla pandemia da COVID-19 in tutto il mondo. L'appello è del 31% più ampio di quello dell'anno scorso, dato che i bisogni umanitari continuano a crescere.

Il Comitato Provinciale per l’UNICEF di Ragusa gode del Patrocinio del Comune di Scicli.

A supporto del Comitato anche l’agenzia di Comunicazione MediaLive. Si ringrazia l’A.S.S.A.P. Pietro di Lorenzo Busacca per l’ospitalità. Si ringraziano anche, per la collaborazione all’evento “Pigotta d’Autore” a Scicli Cannolia e Creattica di Domenico Carbone.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI