Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 24 Gennaio 2021

Una ragazza per il cinema, una settimana ricca di eventi

gruppo

 

Una settimana ricca di appuntamenti quella che attende le oltre 130 finaliste della kermesse nazionale “Una ragazza per il cinema 2013”, giunta alla sua venticinquesima edizione.

Il patron della kermesse, Antonio Lo Presti, ha presentato,presso il palazzo comunale di Acireale,il programma ufficiale, alla presenza del sindaco di Acireale Nino Garozzo, dell’assessore al Turismo, Nives Leonardi, di Carmen Morello, Giuseppe Rapisarda e della uscente “ragazza per il cinema 2012”, Noemi Guglietta.

Grande soddisfazione per il patron Lo Presti: “Siamo arrivati dopo tanti anni ad avere una grande visibilità e ad offrire opportunità concrete di lavoro alle ragazze che hanno talento. Questa è un’edizione ricca di sorprese, non solo per i tanti ospiti che saranno presenti, ma anche per la location d’eccezione del Teatro Antico di Taormina”.

Il patron rinnova anche l’invito a partecipare alla serata conclusiva a Patrizia Mirigliani, organizzatrice di Miss Italia: “Mi piacerebbe averla tra gli ospiti o in giuria per unire le nostre forze e dare visibilità alle manifestazioni come le nostre che ogni anno danno lavoro a centinaia di persone”.

Lo Presti, nel corso della conferenza stampa, spende qualche parola anche su Laura Boldrini, presidente della Camera: “Mi dispiace che la Boldrini definisca una scelta civile quella di cancellare Miss Italia – dichiara – non dovrebbe preoccuparsi dei concorsi che promuovono bellezza e, in merito alle sue dichiarazioni,dovrebbe ascoltare cosa hanno da dire le ragazze che, in questi 25 anni di kermesse, sono riuscite ad avere contratti di lavoro”.

Dello stesso avviso il sindaco Nino Garozzo: “I concorsi di bellezza sono divertimento per le ragazze – dice – Alla loro età è giusto divertirsi e sognare. Sono orgoglioso di ospitare in Piazza Duomo la serata dedicata alla “Moda”. Credo che questi eventi – continua - devono essere vissuti con onestà intellettuale e Lo Presti l’ha sempre avuta”.

Dopo la conferenza stampa le finaliste di una “Ragazza per il cinema”, 37 le siciliane, si sono cimentate davanti al Comune, in un flash mob contro la violenza sulle donne con lo slogan: “Amore, rispetto, dialogo, comprensione, viva le donne”.

Domani serale finaliste saranno modelle d’eccezione della serata, presentata da Carmen Morello e Ernesto Trapanese, dedicata a “Moda” e “Fotogenia” che si terrà a Piazza Duomo ad Acireale. Un momento importante, che decreterà la vincitrice delle prime due fasce nazionali.

Il 30 agosto si prosegue con le prove di trucco, con lo staff di GilCagné, e con le prove di canto, ballo e recitazione con gli operatori dell’Accademia C.A.M.S di Acireale.

Il 31 agosto sarà la volta di altre due fasce particolarmente ambite: “Spettacolo”e Talento”.La serata sarà presentata da Riccardo Signoretti e Alba Parietti. Stessa conduzione per il gran finale dell’1 settembre al Teatro Antico di Taormina, con ospiti e artisti di fama nazionale.

Il 2 settembre, a partire dalle ore 10,30, si terrà lacerimonia di chiusura con la consegna dei premi.

Rapisarda- Lo Presti- Guglietta-Garozzo-Morello-Leonardi

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI