Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 02 Dicembre 2020

Santi Pietro e Paolo, la festa inizia con la processione eucaristica

La processione eucaristica di ieri pomeriggio a San Pietro

La festa della comunità. E dello stare assieme seguendo gli insegnamenti del Cristo. Così, ieri pomeriggio, i fedeli della parrocchia di via Lazio, dove sono in fase di svolgimento i solenni festeggiamenti in onore di San Pietro, hanno caratterizzato la propria partecipazione, anche dopo la santa messa officiata da don Giuseppe Russelli, che proprio sull’argomento in questione aveva incentrato l’omelia, alla processione eucaristica che si è snodata per le vie principali del quartiere. Un momento atteso dai fedeli e che anticipa la festa vera e propria, in concomitanza con i festeggiamenti in corso alla parrocchia di San Paolo apostolo, che si tiene durante il fine settimana. Sono stati il parroco, don Salvatore Guarneri, assieme al vice, don Salvatore Giaquinta, a guidare la processione ricordando, anche attraverso la preghiera, i messaggi dell’apostolo Pietro. “E’ un momento speciale per la nostra comunità – hanno detto i due sacerdoti – che stiamo vivendo con grande intensità com’è giusto che sia”. Intanto, le iniziative delle due parrocchie proseguono secondo il calendario. Domani, venerdì 27 giugno, dopo la santa messa delle 9, a San Pietro un’altra messa sarà celebrata alle 18,30 da don Guarneri. Alle 21 è prevista, poi, una iniziativa ricreativa. Sul sagrato della chiesa, infatti, la compagnia teatrale “Gli Amici di San Pietro” presenterà la commedia in tre atti “Come si rapina una banca” di Fayad Samy. Una pièce divertente destinata a fare trascorrere ai presenti una serata all’insegna dell’allegria e della spensieratezza. Sabato, sempre alla parrocchia di San Pietro, dopo la santa messa delle 9, alle 16, sul sagrato antistante la chiesa, ci saranno i giochi per i ragazzi. Alle 18,30 si terrà la santa messa con la recita dei solenni primi vespri dei santi Pietro e Paolo. Alle 19,30 spazio alla sagra dell’arancina mentre a partire dalle 21,30 la serata sarà allietata dal gruppo musicale dei Bonitas. Venerdì, invece, alla parrocchia San Paolo apostolo, è in programma una mattinata all’insegna della beneficenza. Ci sarà, infatti, la raccolta alimentare a cura della conferenza di San Vincenzo per i più bisognosi. La raccolta alimentare sarà effettuata nei supermercati presenti sul territorio della parrocchia. Alle 19, poi, la santa messa sarà animata dai ragazzi dell’Anffas onlus di Ragusa. Dopo la celebrazione, saranno inaugurati due mosaici realizzati dai ragazzi stessi e donati alla parrocchia. Alle 20 prenderà il via la tredicesima edizione della sagra della pizza e varietà a cura del gruppo “Arte e musica”. Durante la serata ci sarà pure una esibizione strumentale eseguita dai ragazzi dell’Anffas. Sabato, invece, in occasione della vigilia della solennità liturgica dei santi Pietro e Paolo, alle 17 è in programma la santa messa con la partecipazione dei malati. Subito dopo la celebrazione, gli ammalati e gli anziani trascorreranno un’ora lieta con la comunità parrocchiale. Alle 19 un’altra santa messa a cui seguirà, alle 20,30, la quarta edizione della sagra del cannolo. Alle 21,30 l’associazione culturale teatrale “Gli amici di sempre” porterà in scena la commedia brillante in due atti di G. Faranna “Un americano a Ragusa”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI