Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 19 Settembre 2019

Il miglior repertorio tanghero ha aperto la 23esima stagione concertistica internazionale "Melodica"

Applausi scroscianti in un gremito Teatro Don Bosco sabato sera a Ragusa, per il concerto “Tango e.... dintorni” che ha aperto la 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” organizzata dall’omonima Associazione con il patrocinio dell’Assessorato agli Spettacoli del Comune di Ragusa, guidato da Massimo Iannucci, e dedicata alla memoria del compianto Totó Ottaviano che fu il primo assessore comunale a credere e ad appoggiare la stagione 23 anni fa.

Protagonisti gli eccezionali ballerini argentini Malena Veltri e Luis Delgado affiancati dal Trio Accord formato dai grandi musicisti Gennaro Minichiello al violino, Giovanna D’Amato al violoncello e Fabio Gemmiti alla fisarmonica, che hanno eseguito un programma dedicato alla musica argentina con delle bellissime parentesi come l’Ouverture da La Gazza Ladra di Rossini, la Danza Ungherese di Brahms e altro ancora.

Emozionante l’esecuzione musicale di tutti i brani, ciascuno dei quali ha ricevuto più applausi del precedente, merito di una formazione di tre splendidi musicisti virtuosi che hanno suonato con padronanza tecnica e con un gran senso della musica e del ritmo, trasmettendo forti emozioni grazie soprattutto all’intensa interpretazione creata anche da sonorità calde, morbide e raffinate, a tratti con scariche potenti ed energiche.

Applauditissimi i bravissimi ballerini, Malena Veltri e Luis Delgado, che hanno mostrato tutti gli aspetti del tango, da quelli frivoli del gioco della seduzione a quelli teatrali della coppia tanghera all’aspetto tragico e passionale. Grande l’affiatamento. Sembravano fluttuare sul palcoscenico, si muovevano con un’impressionante fluidità e con provocatoria leggerezza e si guardavano con degli sguardi intensi e profondi. Con i loro movimenti hanno fatto vibrare le corde degli animi dei presenti. Lo spettacolo è stato sotto tutti i punti di vista magico e denso di pathos, i due ballerini e i tre musicisti hanno unito la musica e la danza in una maniera mirabile.

Il pubblico molto coinvolto ed emozionato ha applaudito molto calorosamente questi fantastici artisti che hanno concesso un famoso bis. Si è così aperta nel migliore dei modi la 23^ Stagione Concertistica Internazionale “Melodica” che è ormai un appuntamento molto atteso dal pubblico ragusano. Prossimo appuntamento sabato 4 novembre con “Invito alla Danza” con i bravissimi chitarristi Marcello Cappellani e Roberto Salerno. È ancora aperta la campagna abbonamenti a tutta la stagione musicale Melodica presso la Libreria Ubik Terramatta al costo di soli 70 euro per bene 15 concerti.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI