Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 18 Luglio 2024

Isola Summer 2024, ecco g…

Lug 05, 2024 Hits:404 Crotone

Premio Pino D'Ettoris: al…

Lug 01, 2024 Hits:510 Crotone

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:1032 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1724 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:1040 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:1207 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:1239 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1445 Crotone

Vito Ievolella, "Testimonianza di impegno della Sicilia migliore"

Questa mattina il Sindaco Leoluca Orlando, insieme al Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Orlando, ha preso parte alla cerimonia
commemorativa che si è svolta presso il Giardino della Memoria di Ciaculli per ricordare il Maresciallo Vito Ievolella, ucciso dalla mafia 32 anni fa.

Nel corso della cerimonia, promossa dall'Unci, dall'Associazione Nazionale Magistrati e dalla Legione Carabinieri Sicilia, è stato messo a dimora un albero con una targa dedicata al Maresciallo.

“Il ricordo del Maresciallo dei Carabinieri Vito Ievolella, - ha dichiarato il Sindaco Orlando - come quello di tutti coloro che hanno dedicato la propria vita alla legalità, ci insegna, ancora una volta, una verità indiscutibile: c’è una Sicilia che lotta contro la mafia, fra i comuni cittadini e nelle Istituzioni, anche a costo del sacrificio più grande.
Il suo nome  – ha concluso il Sindaco - serve a ricordare a ognuno di noi che la lotta alla criminalità organizzata va perseguita nella quotidianità, anche se indossiamo i panni di persone comuni”.

Alla cerimonia erano presenti, oltre ai familiari del Maresciallo Ievolella, il Comandante della Legione Carabinieri Sicilia, Generale Giuseppe Governale, il Presidente del Tribunale di Palermo, Leonardo Guarnotta e i rappresentanti di Unci e ANM.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI