Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 22 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:617 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1355 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:697 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:896 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:951 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1144 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1480 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1472 Crotone

Al via “Corri Catania a scuola!”

Cavour

A due mesi dall’8^ Corri Catania, che prenderà il via domenica 8 Maggio alle 10 da piazza Università, si entra nel vivo della corsa-camminata che, dal 2009, regala una giornata di sport, benessere e divertimento sotto il segno della solidarietà. L’evento, che lo scorso anno ha toccato il record di oltre 29.000 adesioni, è organizzato dall’Asd Corri Catania e patrocinato dal Comune di Catania, ed è ormai diventato un appuntamento attesissimo della primavera catanese.

Sarà anche quest’anno piazza Università il quartiere generale della manifestazione dove, a partire da venerdì 6 maggio, sarà allestito il Corri Catania Village, ricca anteprima della corsa-camminata.

Corri Catania all’I.c. Cavour con l’Assessore Valentina Scialfa e all’Istituto Leonardo da Vinci

Ha preso il via nei giorni scorsi l’intenso tour promozionale che coinvolge il territorio a 360° e, in particolare, con “Corri Catania a scuola!” la corsa-camminata di solidarietà incontra alunni e alunne delle scuole catanesi e non solo per favorire la loro partecipazione alla manifestazione, partecipazione che nel corso degli anni è sempre stata entusiasta e generosa.

Nei giorni scorsi gli organizzatori hanno fatto visita all’I.C. Cavour, accolti dalla preside Maria Leonardi e da una attenta e partecipe platea di giovani studenti e, sulle immagini del video promozionale dell’evento, hanno presentato tutte le novità della prossima edizione della manifestazione, in particolare il progetto di solidarietà “Ospedale a Colori”; con soli 3 euro, infatti, si riceve la maglietta e il pettorale per partecipare a Corri Catania 2016 e si contribuisce alla realizzazione dell’allestimento a misura di bambino del Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale Garibaldi Nesima.

Ospite dell’incontro l’Assessore alla Scuola e allo Sport, Valentina Scialfa che ha portato i saluti del Sindaco Enzo Bianco e ha sottolineato: ”che Corri Catania regala una giornata bellissima alla nostra città, una domenica che, in un clima di festa, coinvolge migliaia di persone di ogni età all’insegna della solidarietà e del benessere e che permette di vivere Catania in maniera unica, con la consapevolezza di correre o passeggiare per una vera e propria “gara di solidarietà””.

Festa anche all’Istituto Leonardo da Vinci, diretto da fr. Stefano Agostini; gli alunni della materna, della elementare e della media, accompagnati dai presidi Gianni Di Bella e fr. Stefano Condorelli, hanno fatto da cornice all’incontro nel corso del quale sono state proiettate le fotografie più belle scattate dalla scuola nel corso delle passate edizioni a testimonianza della partecipazione a Corri Catania fin dal 2009.

Intanto, nei Corri Catania Point, è possibile aderire alla manifestazione: la tradizionale maglietta bianca con l’omino simbolo di Corri Catania, che nel 2016 è color arancio fluo, è disponibile, con soli 3 euro, per tutti coloro che l’8 maggio desiderano partecipare alla corsa-camminata e contribuire, così alla raccolta fondi per il progetto “Ospedale a colori”.

Tutte le notizie e le informazioni sulla manifestazione e l’elenco completo dei Corri Catania Point sono disponibili sul sito www.corricatania.it

leonardo

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI