Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 24 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:476 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1223 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1960 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1491 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1470 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1438 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1712 Crotone

Castellammare del Golfo - Incendi. Il consiglio comunale approva un ordine del giorno

«Stiamo presentando denuncia contro ignoti dopo i gravissimi  incendi che hanno devastato il nostro territorio. E’ un atto dovuto che avevamo già programmato e che adesso, continuando a collaborare con le associazioni di volontariato e di protezione civile del territorio, attuiamo assieme a loro ed al consiglio comunale, unitamente alle altre richieste pervenuteci, a tutela del nostro patrimonio naturale». Lo afferma il sindaco Nicolò Coppola dopo il consiglio comunale di ieri che, all’unanimità, ha approvato l’ordine del giorno che impegna “l’amministrazione comunale a presentare denuncia contro ignoti dichiarandosi parte lesa per l’eventuale costituzione di parte civile, richiedere il potenziamento del servizio antincendio, convocare con urgenza un tavolo tecnico permanente presso il Comune, a cui partecipino l'assessore regionale al Territorio e all'Ambiente e l'assessore regionale all'Agricoltura, con cui avviare un nuovo piano per la valorizzazione delle risorse naturalistiche, e porre in essere misure atte a prevenire il fenomeno degli incendi dolosi”.

Nel corso del precedente consiglio comunale aperto, il coordinamento “Salviamo monte Inici”, costituito dalle associazioni Volontari Forestali, Circolo Metropolis, Cambiamenti, Castellolibero -Libera, Cai, Sviluppo e Lavoro, ed altri cittadini, che nelle giornate a rischio volontariamente presidia i punti sensibili di tutte le aree boschive del comprensorio, ha presentato le sue istanze al consiglio comunale, che ha redatto il documento approvato ed inviato dal presidente del consiglio comunale Domenico Bucca,  al presidente del Consiglio dei Ministri, al ministro per le Risorse Agricole, al presidente della Regione, agli assessori regionali al Territorio e Ambiente, Agricoltura,  Sviluppo Rurale e Pesca Mediterranea. Il consiglio comunale in seguito “agli incendi dolosi verificatesi nelle scorse settimane e che hanno interessato il nostro territorio, ed in particolare la zona di Scopello ed il Monte Inici fino ai versanti che si affacciano sull'abitato di Castellammare del Golfo e al mare nella parte a nord del porto” ha anche espresso “indignazione di fronte all'ennesimo evento incendiario che lede la dignità della propria cittadinanza e che ha causato l'ennesima ferita al nostro territorio”.

Nel corso della seduta consiliare è stato anche nominato il revisore dei Conti unico per il triennio  2014/2017: si tratta di Paolo Desiderio eletto con 10 voti sui diciotto consiglieri presenti.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI