Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 29 Novembre 2021

Castrovillari - L'Amministrazione partecipa e "scende in strada" con i volontari della Colletta Alimentare

DomenicoLo Polito e CarloSangineti


“Nel segno della condivisione. Sabato prossimo, come ogni anno dal 1997, in tutta Italia si ripetera' l'appuntamento con la Giornata della Colletta Alimentare. Un appuntamento fisso, un gesto di educazione popolare che diventa ogni anno, nonostante le tante difficolta', esempio concreto di sussidiarieta'.

Nonostante il momento di crisi riaffiora tra la gente una grande capacita' di condivisione, che e' segno di grande speranza per tutti.

Così, anche l’Amministrazione comunale di Castrovillari, fedele all’idea di condivisione che sta contraddistinguendo la sua azione politica, è al fianco dei Volontari della Fondazione Banco Alimentare Onlus che sabato 30 novembre, pure nel capoluogo del Pollino, dinanzi ai supermercati, sono impegnati per la 17^ edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare; un modo per sensibilizzare la società civile e di guardare insieme al bisogno, condividendo il gesto del “donare” e del “raccogliere”.

Per questo l’occasione concreta che si presenta è un modo per stare di fronte al disagio con una posizione umana che la recessione sollecita e con una consapevolezza e responsabilità e disponibilità ancora più forti.

Un metodo per rispondere all’indigenza di tanti, offrendo, quando si fa la spesa, quello che uno, liberamente, può dare tra prodotti alimentari a lunga conservazione come pasta, riso, latte, burro, formaggio, biscotti, fette biscottate, zucchero, olio di mais, tonno, pelati, legumi in scatola, omogeneizzati e prodotti per l'infanzia, frutta (mele, Kiwi, pere, arance, mandarini, limoni, angurie) patate, surgelati,che poi verranno distribuiti a strutture caritative.

Un gesto concreto di gratuità, semplice quanto importante che vuole affermare anche “il valore di persona” che appartiene a chiunque e che bisogna riscoprire sempre più.

Una testimonianza che Castrovillari, per la sua proverbiale disponibilità, è fondametale ridia con determinazione, consapevole del valore che ciò avrà per tanti e, soprattutto, per i più deboli.

E’ questo il coinvolgimento che si ichiede per un gesto che si vuole diventi “contagioso”, e per il quale l’Amministrazione è intenzionata a fare la sua parte, situandosi dinanzi alle strutture mercatali, nei posti indicati dai Volontari, indossando le apposite pettorine e mettendosi a disposizione, per contribuire concretamente, con la propria presenza, alla raccolta e ad affermare l’importanza di una partecipazione, senza la quale non esiste crescita.”

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI