Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 28 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:580 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1290 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2026 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1557 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1535 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1502 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1780 Crotone

Il chimico segreto

Siamo tutti un po’ dei chimici e forse non ce ne siamo mai resi conto perché il mondo è come un grande laboratorio e questo laboratorio viene svelato ai più giovani da un esperto divulgatore scientifico come il prof. Gianni Fochi che ha lavorato nell’industria ed è stato docente al politecnico di Zurigo e alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Al suo attivo ha numerose pubblicazioni anche a carattere divulgativo come il long seller Il segreto della chimica, due volumi ad uso scolastico e saggi sempre a carattere scientifico. Fochi adesso si è cimentato in un libro per ragazzi, Il chimico segreto. Il mondo come un laboratorio svelato ai giovani appena uscito dalla casa editrice Carmignani (Staffoli, Pisa). Forse spinto dai tre nipotini, ha pensato di arrivare ad un pubblico di lettori dai dodici ai quindici anni che sono in una fascia di età molto sensibile ai temi ambientali. È proprio il caso del protagonista del racconto  Jordie, un ragazzo americano che si batte in difesa dell’ambiente e un po’ per volta si rende conto che la scienza e la tecnica non sono nemiche del pianeta. Se usate bene, sono uno strumento potente a vantaggio dell’umanità e possono servire anche in difesa della natura.

Jordie è poco più che coetaneo dei lettori ai quali il libro si rivolge. Li accompagna a scoprire gradualmente, mentre fa lui la stessa scoperta, che la chimica è dove meno te l’aspetti: non solo negli impianti industriali e nei prodotti che ne escono, ma anche nelle nostre azioni quotidiane.

Piccole finestre nel testo consentono approfondimenti su argomenti scientifici importanti che vengono toccati nel racconto ma che possono essere letti anche in un secondo momento. Dopo aver gustato le avventure di Jordie, magari i ragazzi potranno scoprire in quei riquadri qualcosa sull’acqua ossigenata, sul pH, sul “carburante” del nostro organismo, sui due diversi ossidi del carbonio — dei quali solo uno è tossico —, sui saponi, sull’osmosi.

Insieme con Jordie i lettori sono invitati a meditare sulla contrapposizione artificiosa tra chimica e natura, e sullo sfruttamento improprio dell’aggettivo “naturale”. Che senso ha —si chiede il ragazzo — scrivere sull’etichetta che un sapone Marsiglia è naturale? Non viene estratto dalle miniere, non cresce sugli alberi. Ma è prodotto con oli vegetali! Certo, quegli oli sono naturali. Ma non è naturale la soda caustica, con cui sono trattati a caldo nel processo industriale che li saponifica. E ancora: uno o più ingredienti sono naturali. O il petrolio non è forse naturale? Jordie pensa giustamente: viene estratto da giacimenti creati dalla natura, non certo dall’uomo. Allora, se ragioniamo come la pubblicità di quel sapone, dobbiamo considerare naturali anche i detersivi fatti appunto con derivati del petrolio. Le materie prime sono tutte naturali.

Ragionamenti scientifici che s’affacciano a una mente giovane e attenta e non sono ovviamente i soli a tenerla occupata. Pian piano Jordie s’accorge anche dell’affetto che ha per lui una ragazza brava e carina. All’inizio non la considerava neppure, ma nello scorrere della trama vediamo sbocciare nel suo cuore il sentimento nei confronti di lei.

“Il chimico segreto” è un’idea ottima per un regalo ai nostri figli e nipoti, o a figli e nipoti di amici. A qualche adulto verrà magari voglia di dare al libro uno sguardo prima di darlo loro in mano. S’accorgerà allora che, in segreto e senza averlo mai saputo, siamo tutti chimici.

 

Gianni Fochi, “Il chimico segreto”, Carmignani Scienze, 139 pagine, 13,00 € 

Sempre nelle pagine del Corriere del Sud:

http://www.corrieredelsud.it/site/modules/article/view.article.php?16704/c0

http://www.corrieredelsud.it/nsite/2016-07-14-15-53-27/corriere-letterario/28715-il-puzzle-risolto-degli-elementi-chimici.html

 

Altre pubblicazioni del prof. Gianni Fochi

-La chimica ragionata, manuale per le scuole medie superiori, Istituto Geografico De Agostini, 1990 (fuori commercio).

 - Chimica da capire — compendio di chimica generale con brevi cenni di chimica inorganica descrittiva, manuale a uso delle matricole universitarie, ETS (2005) e poi Edizioni della Normale.

 - Il segreto della chimica, Longanesi, 1999 (poi in altre edizioni Longanesi e TEA); pubblicato in traduzione spagnola dalla RobinBook di Barcellona.

 - Fischi per fiaschi nell’italiano scientifico, Longanesi, 2010.

 - La chimica fa bene, Giunti, 2012 ed edizioni successive.

L’avventura periodica. Il puzzle risolto degli elementi chimici, Bietti, 2019

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI