Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 22 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:611 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1349 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:691 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:892 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:947 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1141 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1477 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1469 Crotone

A Napoli le giornate della dieta mediterranea

Per vincere nell’era della globalizzazione, bisogna sostenere l’agricoltura, dove la stessa acquista un ruolo importante grazie alle sue tipicità come la Dieta Mediterranea può rappresentare per Napoli e tutta la Campania.Cosi, il Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura a margine del convegno tenutosi questo pomeriggio nel salone della Camera di Commercio di Napoli, che ha dato il via alla tre giorni sulla Dietà Mediterranea. Se vogliamo dare risposte concrete al futuro del territorio campano, dobbiamo, con i cittadini e il sistema camerale, mettere in campo la  nostra capacità di    salvaguardia e valorizzazione della nostra Terra. Spaghetti al pomodoro e basilico, piatto caratteristico della dieta mediterranea, un patrimonio dell'Unesco con pasta, olio extravergine e pomodoro della filiera agricola napoletana e campana controllata dagli agricoltori e che sono prodotti che provengono al 100% dai campi nazionali. La dieta mediterranea è stata inserita nella lista del patrimonio culturale immateriale dell'umanità dell'Unesco, cosi è anche un patrimonio culturale di questo paese perché non abbiamo solo monumenti e storia ma prodotti agricoli da promuovere per la loro autenticità e identità, l'impegno di agricoltori che, di generazione in generazione, hanno prodotto una grande agricoltura ed un grande cibo di qualità, sicuro e salubre che rappresenta un insieme di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, includendo le colture, la raccolta, la pesca, la conservazione, la trasformazione, la preparazione e, in particolare, il consumo di cibo. Questo evento di oggi, prosegue l’esponente dell’Agricoltura, deve essere crocevia   d’incontro e di promozione per tutte quelle aziende che credono nel territorio e intendono  far conoscere i propri prodotti, perché con la   promozione di   un’area metteremo a sistema tutte le sue risorse. La Dieta, si fonda nel rispetto per il territorio e la biodiversità, e garantisce la conservazione e lo sviluppo delle attività tradizionali e dei mestieri collegati alla pesca e all'agricoltura nelle comunità del Mediterraneo, mettendo in risalto che la prima risorsa è da chi  abita il territorio, chi lo conosce, chi lo apprezza e cerca di valorizzarlo e proteggerlo, investendo  sul territorio e    coinvolgere tutte le aziende presenti, fare rete e sistema aggredire il mercato e  sviluppare in maniera sinergica tutte quelle attività che singolarmente non potrebbero portare allo stesso risultato.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI