Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 15 Aprile 2024

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:400 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:430 Crotone

La serie evento internazi…

Mar 27, 2024 Hits:616 Crotone

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:1269 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:1388 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:1227 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:1398 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:1448 Crotone

Affetta da rara malattia si laurea insieme alla madre, il sindaco la premia

foto_premiazione_1

 

Il Sindaco Leoluca Orlando ha premiato a Villa Niscemi con la medaglia della città due nostre concittadine protagoniste di una storia d'amore, di vita e di dolore. Si tratta di Orsola Savoca e Gioela Vicari, madre e figlia, che hanno conseguito insieme la laurea in Scienze pedagogiche e dell'educazione con 100/110. La ragazza da 25 anni è costretta su una sedia a rotelle senza poter parlare e senza alcuna possibilità di movimento se non attraverso gli occhi a causa di una rarissima malattia, l'acidemia glutarica di tipo 1. Gioele riesce a comunicare con gli altri attraverso il battito delle palpebre che, tramite un sofisticato computer, viene tradotto in frasi. Ed è stato grazie all'amore e all'aiuto della madre che in soli cinque anni, insieme a lei, ha conseguito la laurea. "Questa è una storia che deve farci riflettere e che deve insegnarci moltissimo - ha detto il Sindaco Leoluca Orlando -. La storia di due donne, madre e figlia, che hanno scritto un nuovo inno alla vita".

foto_premiazione_2

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI