Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Novembre 2018

Conclusa la quarta edizione di "DanzArt Festival"

Julia Spiesser, Bella Ratchinskaja, Ermanno Sbezzo, Ilona Bekier, Stefano Silvino sono solo alcuni dei grandi nomi della danza nazionale e internazionale che hanno caratterizzato la quarta edizione di DanzArt Festival a Ragusa Ibla. Le piazze, i vicoli e le stradine barocche si sono animate grazie ai tanti partecipanti al festival il cui format prevede la parte dedicata a stage e workshop durante l’intera giornata mentre la sera viene dato spazio agli appuntamenti culturali e agli spettacoli.

Lo scopo della manifestazione, ribadito più volte dalla direttrice artistica Cetty Schembari, è proprio quello di portare nel quartiere barocco la danza internazionale e creare un appuntamento di scambio e di crescita per i giovani danzatori siciliani e non solo. Avere avuto l’opportunità di incontrare la maestra Bella Ratchinskaja dell’opera di Vienna, la maestra Cinzia Di Pizio del Ravenna Ballet Studio o la bellissima Giulia Rossitto che insegna alla nuova scuola della compagnia Balletto di Roma, solo per citare alcuni esempi, non è certo un risultato che si può raggiungere facilmente e tutti i giorni. Ma a DanzArt è stato possibile. Per gli stage di danza moderna, gli organizzatori hanno invitato Raffaelle D’Anna famoso per le sue numerose partecipazioni televisive, Ilona Bekier che presta il suo viso e il suo stile ad aziende come Adidas e L’Oreal, Angelo Recchia che fa parte del fortunato programma Amici di Maria De Filippi; Andrea Attila Felice che ha portato l’High Heels Dance come vera e propria disciplina in Italia; Julia Spiesser vincitrice del prestigioso premio Capezio 2018 e coreografa internazionale; Dorian Mallia direttore della Moveo Dance Company; Stefano Silvino coreografo internazionale; Salvatore Alicata della compagnia Esklan; Ermanno Sbezzo ragusano ma che lavora per importanti teatri e compagnie europee, ma anche i ballerini di hip hop e breaking Raffaele Micale, Majid Kridi, Alis Bianca ed ancora Federica Coltello per la Dancehall. La manifestazione ha coinvolto i numerosi turisti che popolano in questo periodo estivo Ragusa Ibla e la gente del luogo. Tutto si è svolto a porte aperte per consentire un concreto avvicinamento al mondo della danza. Lo show finale è stato il gala conclusivo sul palco di piazza Hodierna mentre nei giorni precedenti si è potuto assistere a diversi altri spettacoli, dalla Milonga del Corazon alla masterclass battle hip hop all’interno dei giardini iblei, ed ancora lo spettacolo E.Sperimenti all’Hopera, la serata On Stage dedicata ai giovani talenti. La quarta edizione del DanzArt Festival è stata anche occasione per visitare la mostra fotografica del maestro Giuseppe Leone, “Sicilia Musa”, all’interno dell’ex chiesa San Vincenzo Ferreri. Un’occasione duplice insomma quella proposta in questa quarta edizione di DanzArt Festival, da un lato la sezione educativa e dall’altro lo svago per chi ha voluto trascorrere delle bellissime serate in compagnia dell’arte a 360 gradi. L’evento, organizzato dall’Associazione Maria Taglioni in collaborazione con Endas, Comune di Ragusa e Centro Servizi Culturali, è realizzato grazie al sostegno di sponsor privati, tra cui: Mad, Cer, Sisagro, Tecno Risorse, Despar, Banca Agricola Popolare di Ragusa, Promoexpo, Astuta Car, Mercato Del Fiore, Gianni Motors, Oz Export, Nova Quadri.

 


  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI