Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 19 Agosto 2022

Enzo Foglia, la seconda g…

Lug 28, 2022 Hits:479 Crotone

Al Taormina Film Fest tri…

Lug 20, 2022 Hits:481 Crotone

La nuova raggiera in oro …

Giu 30, 2022 Hits:657 Crotone

Imparare a realizzare un …

Giu 22, 2022 Hits:678 Crotone

Sacro Cuore: una devozion…

Giu 20, 2022 Hits:712 Crotone

La Fondazione D’Ettoris t…

Giu 14, 2022 Hits:1028 Crotone

A scuola da Tolkien

Mag 21, 2022 Hits:1012 Crotone

Belpasso - Approvato il Regolamento comunale per l'assegnazione dei beni confiscati alla mafia

Ieri sera il Consiglio comunale, riunito in sessione ordinaria, ha approvato il Regolamento comunale per la concessione in uso dei beni confiscati alle organizzazioni mafiose. Soddisfatto il sindaco Carlo Caputo: “L’approvazione all’unanimità da parte del Consiglio comunale di questo Regolamento – commenta il primo cittadino - è a mio avviso un atto di grande importanza che corona il percorso di legalità intrapreso più di un anno fa da questa Amministrazione: da quando ci siamo insediati abbiamo infatti accolto all’interno del Palazzo di città lo Sportello della legalità contro il racket e l’usura, abbiamo ottenuto la vicepresidenza del Consorzio etneo per la legalità e lo sviluppo e organizzato la Coppa della legalità tra le scuole, ma soprattutto ci siamo resi protagonisti di un agire amministrativo all’insegna della trasparenza e del rispetto della legge. Ringrazio – conclude il sindaco - i consiglieri comunali per aver dotato il Comune di questo regolamento che dovrà snellire e rendere trasparente ed efficace l’assegnazione dei beni confiscati alla mafia all’interno del nostro territorio”.

 

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI