Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 29 Settembre 2022

Commercialisti, incontro sull'organizzazione dello studio professionale

I partecipanti all'incontro di aggiornamento

 

Ottimizzare le funzioni e gli strumenti disponibili per organizzare al meglio il lavoro di studio, per avere più tempo a disposizione e per valutare nuovi servizi da offrire ai propri clienti. L’obiettivo, insomma, è quello di guardare al futuro con professionisti sempre più formati. Anche solo per quanto concerne l’organizzazione dello studio professionale. E’ stato questo l’obiettivo dell’incontro di aggiornamento promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili per la circoscrizione del Tribunale di Ragusa tenutosi nella sede di via Nino Martoglio 5. Dopo i saluti del presidente della commissione di studio Tecnologie informative, innovazione ed organizzazione dello studio, Orazio Puglisi, è stato il relatore, Paolo Desolati, commercialista in Firenze, ad illustrare le caratteristiche generali e l’organizzazione del lavoro nello studio, facendo riferimento, in special modo, all’importanza dell’informatica e all’utilizzo di software e utility per l’attività dello studio. L’evento è stato curato da Unoformat Srl in collaborazione con Caf Cgn Spa che ha supportato la spiegazione di Desolati in merito alle caratteristiche riguardanti il miglioramento per l’efficienza dello studio su tematiche concernenti l’antiriciclaggio, la comunicazione unica, successioni e volture, oltre ai servizi Caf: modello 730, modello Isee e Patronato. “La formazione per un professionista – afferma il consigliere dell’Ordine, Maria Ausilia Scapellato, presente all’incontro – è fondamentale ed ecco perché ci stiamo attivando per fare sì che possano essere sempre più numerosi gli appuntamenti che daranno ai colleghi l’opportunità di aggiornarsi. L’Ordine vuole sempre di più affermare il proprio ruolo di punto di riferimento anche in termini strettamente legati alla formazione, così come accaduto in quest’ultima occasione”.

Orazio Puglisi e Paolo Desolati

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI