Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 01 Dicembre 2020

Il segretario generale Cgil Susanna Camusso alla Sibeg Coca-Cola per l'assemblea dei lavoratori

visita camusso sibeg (1)

«Negli anni della crisi soprattutto il sistema industriale ha fermato investimenti e innovazione. È responsabilità dei governi nazionali e regionali - oltre che del sistema imprenditoriale - invertire questa tendenza, mettendo in campo una politica di sviluppo e non parlare di tagli e riduzioni». Lo ha detto questo pomeriggio (24 febbraio) il segretario generale della Cgil Susanna Camusso, a Catania, per partecipare all'incontro sulla “Carta dei Diritti Universali del Lavoro” e poi in visita per un’assemblea dei lavoratori alla Sibeg, azienda della zona industriale che produce e commercializza prodotti a marchio Coca-Cola Company, dove ha visitato anche il ciclo di produzione. «Partire dalle competenze e dalle professionalità che offre questo territorio è la chiave per superare le criticità - ha continuato la Camusso - Sibeg nonostante la recessione ha fatto una scelta anticiclica, mantenendo invariato il piano di investimenti, ottimizzando i processi produttivi e migliorando la qualità del lavoro, puntando a diventare una vera e propria Green Company: fattori che sicuramente hanno determinato la stabilità dell'azienda, modello da seguire». Una scelta «di non rassegnazione - ha concluso il segretario generale Cgil - a cui è seguita la decisione di portare dentro anche la rete distributiva: temi che hanno innalzato la quantità ma anche la qualità del lavoro».

«Da sempre abbiamo puntato su politiche di welfare aziendale - ha sottolineato Luca Busi, amministratore delegato di Sibeg, azienda che conta oltre 300 dipendenti con un incremento del personale nell'ultimo anno del 43,3% - valorizzando le nostre risorse umane: il 25% dei nostri dipendenti sono laureati, con un'età media anagrafica di 40 anni e un basso tasso di assenteismo, tutto ciò ha portato in azienda competenze specialistiche e trasferimento di conoscenza. La visita di Susanna Camusso per noi è un segnale forte e un incentivo a fare sempre di più nella direzione dell'attenzione alle risorse umane - con formazione e incentivi - e all'ambiente».

visita camusso sibeg (2)

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI