Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 09 Febbraio 2023

Istituto S. Anna e Coni i…

Feb 02, 2023 Hits:246 Crotone

Al Nautico laboratori con…

Gen 26, 2023 Hits:447 Crotone

Parte il progetto "M…

Gen 21, 2023 Hits:527 Crotone

Virtuosità tecnica, liris…

Gen 21, 2023 Hits:502 Crotone

La pizza Crotonese a Sanr…

Gen 07, 2023 Hits:818 Crotone

Maria Taglioni: è' tornat…

Gen 07, 2023 Hits:811 Crotone

Per gli "Amici del t…

Gen 07, 2023 Hits:826 Crotone

PMI DAY 2022: Studenti in…

Gen 07, 2023 Hits:767 Crotone

L’equipaggio dell’Isis Duca degli Abruzzi arriva secondo al “Primo trofeo Marisicilia”

BARCA E STUDENTI  ISIS DUCA DEGLI ABRUZZI1

Una vittoria sfumata all’ultimo momento per una gara combattuta fino all’ultimo miglio. Gli studenti ’”Isis Duca degli Abruzzi” di Catania a bordo della “Nopaquie” si confermano equipaggio di tutto rispetto. Ragazzi che, nonostante la loro giovanissima età, non hanno sfigurato davanti ad imbarcazioni più esperte. Alla fine la scuola porta a casa un secondo posto nel “Primo Trofeo Marisicilia” di Augusta. Un evento a cui hanno preso parte 16 equipaggi provenienti da tutta la Regione. Agli ordini del professore Ottavio Tirantola e del suo vice Angelo Russo l’equipaggio composto da Giuseppe Belluso, Francesco Puglisi, Daniele Leanza, Gaetano D’Aviri, Martina Capici, Roberto Balsamo e Flavia Monaco ha raccolto l’ammirazione ed i complimenti del Comando Marittimo Sicilia. Il secondo posto di Augusta si va ad aggiungere agli ottimi piazzamenti già ottenuti nelle precedenti regate di Aci Castello, Giardini Naxos e Riposto. “ Sicuramente prima o poi otterremo una vittoria di prestigio- spiega la dirigente dell’Istituto Brigida Morsellino- anche se lo scopo dichiarato dell’Isis “Duca degli Abruzzi” è quello di formare i nostri ragazzi per farne un’eccellenza in campo marinaro e non solo. I risultati che stiamo ottenendo sono sotto gli occhi di tutti e questo ci spinge a continuare in questa direzione”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI