Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 03 Dicembre 2023

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:745 Crotone

Book Baby Boom: una nuova…

Ott 25, 2023 Hits:1063 Crotone

Mostra sul giudice Rosari…

Ott 18, 2023 Hits:1254 Crotone

Rigenerazione urbana per …

Ott 17, 2023 Hits:1322 Crotone

Incoronata la Vergine del…

Lug 31, 2023 Hits:3219 Crotone

Rimini, ottimi i risultat…

Lug 26, 2023 Hits:3286 Crotone

Book Baby Boom, personale…

Lug 13, 2023 Hits:3634 Crotone

Book Baby Boom: Leggere C…

Giu 30, 2023 Hits:3802 Crotone

Corigliano - Corso Garibaldi, in fiamme cassonetti nuovi

Corso Garibaldi, ancora cassonetti (e questa volta nuovi, sostituiti da pochissimo tempo!) dati alle fiamme e ridotti in un ammasso di plastica maleodorante e informe, mista a rifiuti di ogni genere. Continuiamo, purtroppo, a registrare l’inciviltà di chi contribuisce a vanificare gli sforzi di quanti, al contrario, sono impegnati a percorrere la strada della tutela dell’ambiente e del mantenimento del decoro e dell’igiene urbana.

È quanto dichiara l’assessore all’ambiente Marisa CHIURCO, costretta a denunciare, per l’ennesima volta, maleducazione, scarso senso civico e odio per il territorio.

Il danno che si provoca – sottolinea l’assessore – continua a compromettere l’immagine della Città, facendola risultare come abitata da gente che non ama il posto in cui vive. L’appello era e resta quello ad avere una maggiore cura e sensibilità verso l’ambiente che ci circonda. Impegniamoci tutti a destinare – conclude – alle strade e ai vicoli della nostra Città le stesse attenzioni e cure che riserviamo alle nostre case. - (Fonte: Lenin MONTESANTO – Comunicazione & Lobbyin)

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI