Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 23 Maggio 2017

Giulio Potenza, il pianista palermitano citato al Parlamento inglese

E’ palermitano uno dei pianisti citato al Parlamento inglese, durante il discorso di Lord Lipsey, membro della camera dei Lord del parlamento, in merito al valore di studenti internazionali in Inghilterra. Durante l'intervento Lipsey ha citato alcuni nomi di storie di successo di studenti residenti in Inghilterra provenienti da altri paesi. Tra questi il caso di Giulio Potenza facendo riferimento  al concerto dato per la BBC Radio 3 del 21 Giugno 2016 .Lord Lipsey ha esortato il governo a prendere in considerazione gli effetti finanziari e culturali di un potenziale calo della studenti internazionali con la brexit. Potenza era già salito alla ribalta lo scorso anno quando - in occasione del ‘Martha Argerich project’ di Lugano, festival di fama internazionale che si terrà nel Canton Ticino - era stato definito da Martha Argerich in persona “pianista dal grande talento e dalla grande bellezza espressiva”. 

Ecco il discorso tradotto di Lord Lipsey: "Signori, io  sono presidente del Trinity Laban Conservatoire di musica e danza, che è uno dei quattro grandi conservatori a Londra. Forse il momento più orgoglioso del mio mandato è stato a Giugno, quando BBC Radio 3 ha trasmesso in diretta tre dei nostri migliori pianisti da St John di Smith Square. Nobili, signori dovrebbero notare i nomi perché li risentirete sicuramente in futuro: Giulio Potenza, Gen Li e Jenna Sung. Essi dovrebbero anche notare che questi  non sono nomi inglesi.  Giulio viene dall’Italia. Gen dalla Cina e dalla Corea del Sud Jenna."

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI