Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 03 Luglio 2022

Ai grandi del cinema mondiale i premi del maestro Affidato

foto

E' pronta a prendere il via la XIII edizione del Magna Graecia Film Festival, kermesse dedicata alle opere cinematografiche prime e seconde, nell'ambito della quale, per l'ottavo anno di seguito, le Colonne d'Oro di Michele Affidato saranno assegnate a personaggi del cinema italiano ed internazionale.

L'evento è stato presentato ufficialmente nei giorni scorsi dal patron Gianvito Casadonte, dal sindaco di Catanzaro Sergio Abramo e dal presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, Paolo Abramo, da sempre vicino alla manifestazione. Scenario della kermesse, quest'anno dedicata ad Ettore Scola che ne è stato padrino, sarà, dal 23 al 31 luglio prossimo, l'area portuale di Catanzaro che accoglierà proiezioni di film, dibattiti, live musicali e, ovviamente, i personaggi del grande schermo tanto amati.

Su tutti, primeggiano i due divi di Hollywood, Matt Dillon e Matthew Modine, che sbarcheranno sulla costa ionica calabrese in una tappa esclusiva per il Magna Graecia Film Festival.

Tanti i personaggi di spicco che saliranno sul palco del Magna Graecia Film Festival per ritirare i prestigiosi premi realizzati dal maestro orafo Michele Affidato, che in passato, tra i tanti, sono andati a Michele Placido, Paul e Mira Sorvino, Philiph Le Roy e Il Volo . La Colonna d'Oro alla Carriera sarà assegnata quest'anno al maestro Gino Lanzillotta, direttore dell'Orchestra Roma Sinfonietta, e all'attrice Milena Vukotic; la Colonna d'Oro per la Musica andrà al talento calabrese Eman; mentre il premio Box Office sarà consegnato a Matilde Gioli per il film “Belli di Papà”.

Premi speciali verranno consegnati dalla ceramista Francesca Ciliberti e dall'artista Silvio Vigliaturo. Verrà, infine, istituito il Premio Giuseppe Petitto, in onore del regista calabrese, per tutti quei giovani che con determinazione e caparbietà inseguono i propri sogni, realizzandoli.

Il Magna Graecia Film Festival è ormai diventato un appuntamento fisso nella fitta agenda estiva del maestro orafo crotonese Michele Affidato che impreziosisce con la sua arte i più prestigiosi eventi culturali calabresi e nazionali: dopo la kermesse cinematografica calabrese ed il "World of Fashion" svoltosi nei giorni scorsi a Roma, Affidato sarà impegnato nella realizzazione dei premi del Maratea Film Festival, del Premio letterario Caccuri ed in numerose altre manifestazioni.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI