Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 04 Dicembre 2021

Gupe e Atletico, presentata la stagione agonistica

Sorrisi, applausi, il desiderio di ripartire con un entusiasmo di anno in anno crescente. Uno scenario di festa ha contraddistinto la conferenza stampa di presentazione della stagione agonistica 2017/2018 in casa Gupe e Atletico.

Nella confortevole sala dell’Airport Hotel di Catania, la famiglia Gupe ha svelato staff, organico dalla Serie B e C fino alle selezioni under, oltre ai progetti (molti dei quali in campo sociale) per il nuovo anno ai nastri di partenza.

Un clima di unione che testimonia la grande sinergia e l’unione d’intenti tra presidenti e membri dello staff. In cima, la passione per la pallavolo e una chiara filosofia improntata sui giovani: «Ci avviamo all’ottavo anno della stagione agonistica con rinnovato impegno ed entusiasmo – esordisce il presidente Gupe Volley Andrea Lo Faso – abbiamo quest’anno una ventata fresca di novità da illustrare, con la cura per il settore giovanile che rimarrà il nostro fiore all’occhiello visti i risultati conseguiti anche in passato. Onoreremo la tradizione pallavolistica della nostra città».

Alle dichiarazioni del presidente Gupe Volley fanno scia quelle del presidente dell’Atletico Volley Trecastagni Pippo Leone: «La nostra mission non cambia. Vogliamo dare ai giovani opportunità di crescita. Abbiamo fiducia nel nostro progetto, un progetto verde, fatto di sacrifici e programmazione. La nostra grande soddisfazione è veder crescere atleti allevati nel nostro settore giovanile giocarsi le proprie carte nelle categorie maggiori. Su 12 atleti, 7 oggi in Serie B sono cresciuti tra le fila delle giovanili. Credo – continua Pippo Leone – che una buona e sana educazione alla pallavolo possa costruire il campione di domani».

Presenti alla conferenza le cariche comunali a supporto del progetto Gupe, insieme alle massime cariche della Federazione Italiana Pallavolo: Il vice presidente nazionale Fipav e commissario Fipav Sicilia Giuseppe Manfredi, il consigliere federale Davide Anzalone, il presidente del comitato territoriale FIPAV Giuseppe Gambero, il vicepresidente vicario del comitato regionale CONI Sergio Parisi e il delegato provinciale Coni Catania Enzo Falzone, che hanno mostrato ancora una volta la loro stima alla bontà del progetto Gupe.

Una lunga stagione attende le tre realtà della famiglia Gupe, come manifesta con entusiasmo il neo direttore sportivo, ex atleta etneo, Massimo Smario: «Mi trovo a vivere un’esperienza nuova, c’è un progetto importante e di sostanza. La nostra attenzione è focalizzata al benessere fisico e mentale dei nostri atleti. Coordinerò i nostri coach per dare un supporto tecnico fattivo ai fini della squadra. Al centro della nostra filosofia ambiziosa c’è ovviamente la crescita dei giovani, noi stimoliamo loro e viceversa».

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI