Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 23 Ottobre 2021

Michele Affidato diventa cittadino onorario di Tropea

Nella serata di sabato 18 settembre, presso il palazzo Santa Chiara di Tropea, è stata consegnata la cittadinanza onoraria del Comune, eletto “Borgo dei Borghi” 2021, al maestro orafo Michele Affidato, a Nuccio Caffo, amministratore delegato del Gruppo Caffo, a Francesca Mirabelli Bruno ed al chirurgo Antonio Crucitti, docente all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Il riconoscimento, per Affidato, arriva dopo quello già ricevuto a Cutro nel 2012 ed a Caccuri lo scorso anno, in occasione del Premio Letterario, quando gli venne consegnata la cittadinanza onoraria assieme al Procuratore della Repubblica di Catanzaro Nicola Gratteri.  Michele Affidato è un’eccellenza della terra di Calabria che si è sempre distinto per aver promosso diverse iniziative in ambito artistico e culturale. L’intento del maestro orafo per Tropea, cosi come per le tante altre realtà regionali, è sempre stato quello di rendere, attraverso la propria arte, più prestigioso il nome della Calabria, contribuendo, promuovendo e raccontando ciò che di bello questo territorio ha da offrire. Nell’occasione, il maestro orafo Michele Affidato ha donato all’amministrazione comunale di Tropea una scultura realizzata dal figlio, orafo scultore Antonio Affidato, raffigurante uno dei luoghi più iconici del comune vibonese: Santa Maria dell’Isola. L’opera è stata consegnata al primo cittadino Avv. Giovanni Macrì. “Questo riconoscimento ripaga del tanto lavoro che assieme ai miei collaboratori svolgo da tanti anni - commenta Affidato - Mi fa piacere che la nostra arte venga sempre più apprezzata e, nello stesso tempo, sento il dovere di contribuire a far conoscere sempre di più le bellezze che caratterizzano il nostro territorio. Mi piace pensare che quando ad emergere sia anche un singolo territorio, come lo è stato per Tropea in occasione dell’ottava edizione del Borgo dei Borghi, tutta la Calabria ne trae benefici.

Ringrazio il Sindaco Avv. Giovanni Macrì e tutta l’amministrazione comunale di Tropea che hanno voluto conferirmi questo prestigioso riconoscimento che vivo con grande gioia”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI