Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 15 Dicembre 2017

È il Sud Italia a far crescere il mercato dello shopping online

Per chi vive in un piccolo comune o in una zona mal collegata con i principali centri urbani, uscire per fare shopping può essere un vero e proprio impegno. Anche per coloro che trascorrono molte ore in ufficio e trovano all’uscita da lavoro tutti i negozi chiusi riuscire a fare la spesa o acquistare altri beni diventa spesso un’attività a cui potersi dedicare esclusivamente in serata e nel fine settimana. Non stupisce che lo shopping online sia diventato un’importante alternativa agli acquisti in negozio.

La comodità di acquisto degli articoli, la rapidità di spedizione dei pacchi e la ricchezza di proposte offerte sul web rappresentano una valida soluzione per chi intende sfruttare il tempo libero in maniera produttiva. A ciò si aggiunge che online sono sempre disponibili numerosi strumenti per risparmiare sul costo degli ordini, come le offerte per la spedizione gratuita, gli sconti sui prodotti dell’outlet e codici sconto: incentivi ulteriori per portare a termine gli acquisti sul web.

Non stupisce dunque che numerosi studi abbiano rilevato che in Italia il numero di utenti che fanno shopping in rete continua ad aumentare. Sono infatti quasi 21 milioni gli italiani che nel 2016 hanno portato a termine almeno un acquisto online. Ad essere cresciuto tuttavia non è esclusivamente il numero di consumatori, ma anche la quantità di imprese online, soprattutto quelle con base al Sud.

Secondo i dati del 2016 le imprese che hanno portato la propria attività sul web con una piattaforma per la vendita online sono aumentate soprattutto in Abruzzo, dove è stata registrata una crescita del 187.8%. Seguono nella classifica Campania (142.5%), Puglia (137.9%), Calabria (117.6%) e Sicilia (106.8%), che portano così le regioni meridionali in cima alla lista delle località d’Italia che sono cresciute maggiormente in termini di nuovi e-commerce aperti.

Il Sud Italia non ha semplicemente visto un aumento dei negozi online: detiene infatti anche il primato per il numero di aziende guidate da Under 35 presenti nel mercato digitale. Dal 2011 ad oggi sono state Basilicata, Campania, Sicilia e Calabria le regioni con il più alto tasso di apertura di e-commerce da parte di imprenditori giovani in Italia.

I dati raccolti negli ultimi anni mostrano un segnale positivo che fa sperare in un florido futuro per le imprese delle regioni del Sud, spesso fanalino di coda delle classifiche riguardanti gli sviluppi positivi del mercato.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI