Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 19 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:516 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1257 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:606 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:838 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:894 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1086 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1427 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1419 Crotone

Castellammare del Golfo - ​Centro storico: agevolazioni economiche e fiscali per il recupero di immobili e l’avvio di attività

Agevolazioni economiche e fiscali per recuperare immobili nel centro storico, nel borgo di Scopello e nella frazione di Balata di Baida, ma anche per avviare attività commerciali. L’amministrazione comunale ha stanziato delle somme (circa 30 mila euro) per chi partecipa ai bandi riguardanti agevolazioni e contributi economici per il recupero di immobili nel centro storico e per l’avvio di nuove attività economiche e servizi. «Il fine è quello di dare decoro al centro storico e contemporaneamente creare nuove attività. Infatti anche quest’anno riproponiamo i bandi per offrire incentivi economici a fondo perduto per chi avvia nuove realtà commerciali o potenzia quelle esistenti -spiega il sindaco Nicolò Coppola-, così da restituire decoro al centro storico riqualificando gli edifici esistenti e dare impulso commerciale alle attività turistico – ricettive. Per questo riproponiamo i bandi che, tengo a sottolineare, incentivano anche la mobilità sostenibile». L’amministrazione comunale ha riproposto e riaperto i bandi per gli incentivi nel centro storico per “l’obiettivo congiunto di tutela e riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, nell’ottica di una riconversione dello stesso a fini economici e turistico-ricettivi”. I regolamenti sono stati approvati lo scorso anno dal consiglio comunale. Le agevolazioni economiche per chi recupera immobili, non riguardano le attività di vendita di tabacchi, sale giochi e centri scommesse. Per chi intende avviare attività economiche in centro storico gli incentivi proposti riguardano vari aspetti della tassazione tra i quali la riduzione del 60% della tassa di occupazione temporanea di suolo pubblico e riduzioni per un massimo del 60% per Imu, Tosap e Tari. Per le agevolazioni e gli incentivi occorre presentare domanda entro il 30 novembre 2015. Relativo bando e istanza di ammissione sono scaricabili dal sito internet del Comune di Castellammare del Golfo all’indirizzo www.comune.castellammare.tp.it

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI