Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 16 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:447 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1197 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:548 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:806 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:861 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1056 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1397 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1391 Crotone

Orlando al porto per accogliere 358 migranti

ASSESSORI BAZZI E CATANIA INSIEME ALL'ARCIVESCOVO PAOLO ROMEO MENTRE ATTENDONO ARRIVO DELLA NAVE

 

“Ancora una volta Palermo si conferma città dell’accoglienza”. Lo ha affermato il sindaco Leoluca Orlando mentre attendeva sul molo del porto l’arrivo dei 358 migranti portati in salvo dalla nave pattugliatore della Marina Militare “Libra”.

L’Amministrazione comunale si era mobilitata fin da ieri partecipando alla riunione convocata dal prefetto di Palermo Francesca Cannizzo per coordinare l’organizzazione per l’accoglienza. “Vi siete organizzati alla grande”, ha commentato, salutando le autorità cittadine presenti al porto, il comandante della Libra, il Tenente di Vascello Catia Pellegrino.

L’amministrazione comunale ha contribuito all’organizzazione dell’accoglienza mobilitando la protezione Civile del Comune di Palermo e le associazioni di volontari. A coordinare il lavoro delle squadre del Comune erano presenti al porto gli assessori Agata Bazzi e Giusto Catania. Presente anche il presidente della Consulta Comunale delle Culture Adham Dawarsha.

Il sindaco Orlando è salito sulla nave militare prima che scendessero i migranti, e si è interessato in particolare di una donna in avanzato stato di gravidanza, provvedendo immediatamente al suo trasferimento, insieme al marito, in un centro di accoglienza della città dove resteranno fino al parto. Orlando si è anche interessato dei numerosi bambini, che “per fortuna – ha osservato – sono tutti in compagnia dei genitori, e non soli come è accaduto in diverse altre occasioni”.  “Penso alla civiltà che dimostrano i siciliani  e alla inciviltà dell’Europa”, ha commentato infine il sindaco dopo aver incontrato i migranti.

iL SINDACO ORLANDO SULLA BANCHINA DEL PORTO

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI