Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 15 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:427 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1177 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:525 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:796 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:850 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1047 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1389 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1382 Crotone

Conclusa la mostra itinerante "Frammenti di storia"

Si è conclusa nella serata di ieri, 25 ottobre, la mostra itinerante “Frammenti di Storia – L’Italia attraverso le impronte, le immagini e i sopralluoghi della Polizia Scientifica”.
Circa 2000 visitatori, 1300 studenti delle scuole di Crotone e Provincia, più di 20 istituti scolastici che hanno inondato gli spazi allestiti nel suggestivo contesto del Museo e Giardini di Pitagora: questi i numeri della tappa Crotonese della mostra itinerante “Frammenti di Storia”.
Durante tutti e quattro i giorni di apertura della mostra al pubblico, accompagnati da personale del Gabinetto della Polizia Scientifica di Crotone, i numerosi visitatori hanno potuto apprezzare le riproduzioni di alcuni dei momenti più drammatici e significativi della storia italiana attraverso il lavoro della Polizia Scientifica.
Sono state esposte anche riproduzioni fotografiche di alcuni importanti eventi accaduti a Crotone tra cui l’alluvione del 14 ottobre 1996, l’uccisione di Domenico (Dodò) Gabriele, l’esplosione di una bombola di gas in un appartamento in località Lampanaro, l’omicidio di Giuseppe Parretta e le immagini di alcuni sbarchi di clandestini avvenuti sulle coste crotonesi.
Un riscontro più che positivo che testimonia la prossimità della Polizia di Stato ai progetti di legalità latu sensu e che si è rivolto soprattutto alle nuove generazioni.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI