Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 29 Novembre 2022

Le 4 Stagioni di Vivaldi …

Ott 29, 2022 Hits:1328 Crotone

La Maschera d’Argento di …

Ott 29, 2022 Hits:1374 Crotone

Marco Vincenzi virtuoso e…

Ott 21, 2022 Hits:1638 Crotone

Affidato realizza il nuov…

Ott 04, 2022 Hits:2316 Crotone

Successo per il pianista …

Set 30, 2022 Hits:2726 Crotone

Confindustria Crotone ha …

Set 23, 2022 Hits:2789 Crotone

Kiwanis insieme all'Unice…

Set 20, 2022 Hits:2562 Crotone

Santa Severina - Tre gior…

Set 15, 2022 Hits:3604 Crotone

Metal Carpenteria vince contro la Senation Profumerie

Vittoria importantissima per la Metal Carpenteria Crotone che espugna il campo della Sensation di Gioiosa Jonica al tie-break. Un’affermazione fondamentale per la compagine di mister Asteriti che tiene a debita distanza la diretta concorrente per la corsa al quinto posto e può affrontare la gara di domenica prossima contro Lamezia senza particolari assilli ma con la voglia di vendicare la doppia sconfitta arrivata nei quarti di finale di Coppa Calabria. Partenza veemente delle ragazze pitagoriche che mettono subito in chiaro le cose nel primo set ingaggiando un duello di ottimo livello con le avversarie. La Metal Carpenteria riesce a infilare qualche break importante e alla fine del primo parziale conserva un vantaggio di cinque punti. Le padrone di casa provano ad arginare le offensive di Pioli e compagne che però nel secondo set si mostrano a dir poco spietate. Crotone diventa una macchina perfetta, a poco servono i richiami dalla panchina di Gioiosa che proprio non riesce a ritrovare la via perduta. Il risultato è che la Metal Carpenteria lascia solo dodici punti alle avversarie e va a chiudere in scioltezza, 2-0. Partita finita? Tutt’altro. La Sensation si riorganizza e al cambio di campo è decisamente un’altra squadra. Il terzo parziale di gioca punto a punto con le gioiesi che cercano in tutti i modi di riportarsi in partita. E ci riescono visto che riescono a guadagnare un buon margine e chiudono sul 25-20. Il quarto set è ancora più combattuto del primo, in un continuo botta e risposta si arriva nella fase calda con la Sensation che si impone con il minimo scarto, 25-23. Si va al tie-break, che per la Metal Carpenteria sarà per l’ennesima volta decisivo. La squadra di Asteriti non ci sta, ferito come un leone in gabbia reagisce nonostante il morale alle stelle delle avversarie e inizia a martellare da ogni parte. La Sensation ci capisce ben poco e non riesce a infilare più di cinque punti, alle crotonesi vanno due punti importantissimi. Una vittoria che consente alla Metal Carpenteria di allontanare le gioiesi in classifica anche perché con un’eventuale sconfitta le due squadre sarebbero andate a pari punti. Nel prossimo turno di campionato il big-match sarà proprio con Lamezia, reduce dalla vittoria contro l’altra corazzata Ottica Mandelli. Questa la classifica dopo la ventesima giornata: : Lamezia 54, Ottica Mandelli 52, Futura 48, Ekuba 43, Metal Carpenteria 38, Sensation 34, Castrovillari 32, Costa Viola 22, Fidelis Cirò 16, G.M 2000 12, Paper Moon 9, Elio Sozzi 0.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI