Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 02 Marzo 2024

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:123 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:411 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:380 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:600 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:706 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1086 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1176 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2507 Crotone

Caltagirone - Scala infiorata, celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri

Da giovedì 25 marzo alla fine di maggio, lungo la monumentale Scala di Santa Maria del Monte, sarà visibile l’Infiorata, con piante e fiori dalle varie sfumature di colore a comporre un disegno ogni volta diverso, che quest’anno raffigurerà il Sommo Poeta. Il disegno, realizzato dal dipendente del Servizio Verde pubblico del Comune, Marco De Caro, e allestito insieme agli altri giardinieri, consterà di quattro colori (bianco, rosa, rosso e verde), frutto dell’utilizzo di 1600 piante di geranio (1400) e bosso (200).                                                                                                                    

La Scala infiorata fa parte del ricco calendario di manifestazioni (tutte da seguire in streaming e, si spera quanto prima, anche in presenza) promosso dall’Amministrazione comunale – in particolare dagli assessori Sabrina Mancuso (vicesindaco) e Antonino Navanzino - attraverso un’apposita Commissione culturale eventi, in collaborazione con le diverse realtà scolastiche e culturali, in occasione delle celebrazioni per il 700° anniversario della morte di Dante Alighieri.

“Un modo crediamo efficace – sottolinea il sindaco Gino Ioppolo – per rendere omaggio a Dante attraverso un evento che siamo fiduciosi possa catalizzare tanto interesse e attenzione sulla nostra città”.  

 Ancora domani 25 marzo, alle 18, in diretta streaming da Palazzo Libertini, anche la presentazione del concorso per le scuole “Qui si parrà la tua nobilitade”, a cura di Oriella Barresi, la lettura di versi di Dante a cura della Giunta municipale e le conclusioni del vescovo Calogero Peri, che il 16 aprile, dal chiostro del Seminario, sarà protagonista di alcune letture commentate tratte dalle opere di Dante.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI