Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 26 Febbraio 2024

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:282 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:255 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:476 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:606 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1002 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1093 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2431 Crotone

Book Baby Boom: una nuova…

Ott 25, 2023 Hits:2684 Crotone

Presentata "La carta dei luoghi"

sseverina

 

“Un’ottima opportunità per gli amministratori pubblici di tutti i comuni calabresi ma anche uno strumento di grande utilità per l’intera comunità”. E’ quanto ha dichiarato il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, questa mattina a Santa Severina, in occasione del convegno promosso dall’Assessorato regionale all’Urbanistica guidato da Alfonso Dattolo per la presentazione de “La Carta dei luoghi”. Il presidente Zurlo ha ringraziato l’assessore Dattolo per aver scelto il bellissimo borgo del crotonese per dare il via al giro di presentazioni in calendario nelle 5 province. “La conoscenza dei luoghi permette a tutti i portatori di interesse di poter operare meglio e sulla scorta di informazioni corrette. A mio avviso –ha proseguito il presidente dell’Amministrazione provinciale di Crotone- è un modo intelligente di intervenire nei diversi territori anche perché così si può fare chiarezza sulle competenze dei diversi Enti. Lo studio sul campo rappresenta –ha concluso Stano Zurlo- un modo sensato di utilizzare le risorse comunitarie per la tutela dei territori”.

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI