Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 12 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:385 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1127 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:480 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:766 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:821 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1018 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1364 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1351 Crotone

Benedizione dei malati all’ospedale civile di Ragusa

Giornata del malato la celebrazione in cappella

 

La benedizione dei malati con la statua della Beata Vergine Maria di Lourdes è stato, sabato sera, il momento più commovente della celebrazione eucaristica tenutasi nella cappella dell’ospedale Civile di Ragusa come preparazione alla XXII Giornata mondiale del malato che si terrà anche nella Diocesi iblea martedì 11 febbraio. Il direttore dell’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute, don Giorgio Occhipinti, ha presieduto la santa messa che ha visto la partecipazione del diacono della Diocesi di Noto, Rino Distefano, che, durante l’omelia, ha parlato dello speciale rapporto che deve instaurarsi tra operatori e malati affinché questi ultimi possano intravedere in chi li aiuta il grande trasporto e la notevole solidarietà che agisce nel segno di Cristo. Al momento della benedizione ha poi voluto partecipare anche la presidente dell’Associazione volontari ospedalieri di Ragusa, Rina Tardino, che ha ricordato il grande lavoro, sul fronte dell’assistenza, che ogni giorno viene svolto dalle volontarie nei nosocomi cittadini. Al termine della celebrazione, don Occhipinti ha rammentato gli altri appuntamenti dell’articolato calendario della Giornata del malato che si terranno a cominciare da domani, lunedì 10 febbraio, con la Giornata regionale congiunta sull’Alzheimer in programma a partire dalle 16 nella sala Avis di via della Solidarietà a Ragusa. Il clou è fissato per martedì. Cerimonie religiose sono previste per tutto l’arco della giornata nei vicariati. Si comincia, però, la mattina alle 10 con la celebrazione eucaristica e la benedizione dei malati nei presidi ospedalieri della Diocesi con la memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes. Tra gli appuntamenti più significativi quello che si terrà alla Cattedrale di San Giovanni Battista di Ragusa quando alle 15,30 ci sarà l’accoglienza degli ammalati e il momento di fraternità con l’animazione della rete delle associazioni mentre alle 16 si terrà la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Ragusa, mons. Paolo Urso. Altro momento particolare alle 18 alla Chiesa del Crocifisso di Ragusa delle Suore cappuccine dell’Immacolata di Lourdes. E’ prevista la celebrazione dell’atto di affidamento degli ammalati alla Madonna in comunione con il santuario di Lourdes. A presiedere sarà don Giorgio Occhipinti che, tra l’altro, è anche cappellano onorario del santuario. Questi gli altri appuntamenti: a Marina di Ragusa alle 16 nella parrocchia di Santa Maria di Portosalvo la celebrazione eucaristica presieduta da don Mauro Nicosia; a San Giacomo Bellocozzo, alle 19, nella parrocchia della Bmv di Lourdes la celebrazione officiata da don Santo Vitale; a Comiso, nella parrocchia di Santa Maria delle Stelle, alle 16 la celebrazione officiata da don Giovanni Meli; a Pedalino, alle 17, nella parrocchia di Maria Santissima del Rosario, la messa di don Giuseppe Riggio; a Santa Croce Camerina, nella parrocchia di San Giovanni Battista, alle 16, la celebrazione di don Angelo Strada; a Chiaramonte Gulfi, nella parrocchia di Santa Maria La Nova, la celebrazione del vicario generale della Diocesi, don Salvatore Puglisi; a Giarratana, nella parrocchia Annunziata e San Giuseppe, la messa che sarà tenuta, alle 16, da don Gino Ravalli; e, ancora, a Monterosso Almo, alle 17, nel Santuario dell’Addolorata, la celebrazione di don Marco Diara; a Vittoria, alle 18, nella parrocchia del Sacro Cuore, la celebrazione eucaristica presieduta da don Marco Cascone; ad Acate, nella parrocchia San Nicolò di Bari, la celebrazione eucaristica delle 18 sarà officiata da don Rosario Dimartino; infine, alle 18, nella parrocchia Santa Maria di Portosalvo a Scoglitti, la messa presieduta da don Francesco Forti.

La benedizione dei malati

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI