Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 23 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:631 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1371 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:713 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:906 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:961 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1154 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1490 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1482 Crotone

Donati al Comune opere realizzate per “Artists for via Maqueda”

Foto_Maqueda

Cinquanta quadri che “raccontano” via Maqueda, donati  all’Amministrazione comunale in segno di ringraziamento per l’attenzione mostrata verso il Centro storico. 

La cerimonia, promossa e coordinata da Daniela Sorrentino, presidente dell’associazione Maqueda pedonale, si è svolta stamani a Villa Niscemi, alla presenza del sindaco, Leoluca Orlando e dell’assessore alla Cultura, Andrea Cusumano.

Una mostra permanente delle opere, realizzate dagli artisti che hanno partecipato alla manifestazione “Artists for via Maqueda” nell’ambito degli eventi organizzati dal Comune lo scorso Natale, sarà allestita presso la Sala delle Carrozze di Villa Niscemi.

“Porgo il mio ringraziamento – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – agli artisti che hanno realizzato i quadri frutto di un atto d'amore per la città e, soprattutto, per via Maqueda. Complimenti perché ognuna di queste opere d'arte rappresenta un importante tassello artistico per Palermo. E auguri affinché l'esposizione dei vostri quadri possa fare da preludio e da stimolo per iniziative analoghe”.

“Oggi è stato compiuto – ha detto l’assessore Cusumano – un ulteriore passo in avanti per la riqualificazione e l’attenzione per una delle strade più belle della nostra città. Via Maqueda, infatti,  merita sempre più di diventare spazio condiviso e salotto dei cittadini”

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI