Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 15 Giugno 2024

San Giuda Taddeo presenta…

Mag 27, 2024 Hits:427 Crotone

Al Salone del libro Loren…

Mag 15, 2024 Hits:1177 Crotone

L'Istituto Ciliberto-Luci…

Mag 14, 2024 Hits:525 Crotone

Le opere di Bach: gli eff…

Mag 02, 2024 Hits:796 Crotone

In città l'ultima tappa d…

Apr 30, 2024 Hits:850 Crotone

Convegno Nazionale per la…

Apr 23, 2024 Hits:1047 Crotone

L'Associazione "Pass…

Apr 05, 2024 Hits:1389 Crotone

Ritorna Calabria Movie Fi…

Apr 03, 2024 Hits:1382 Crotone

Piazza Carlo Alberto “liberata” la domenica

È stato impedito agli abusivi di accedere alla piazza nel giorno in cui il mercato non è consentito. Il pattugliamento della Polizia Municipale, con 20 uomini, è cominciato all’una di notte e si è concluso alle 13

Piazza Carlo Alberto “liberata” dal mercato abusivo domenica scorsa grazie a un’operazione condotta dalla Polizia Municipale e protrattasi dall’una del mattino fino alle 13.

“Abbiamo ricevuto il plauso – ha spiegato il sindaco Enzo Bianco – dei residenti, che per anni hanno dovuto sopportare un mercato in piena regola anche la domenica quando non è autorizzato. Con quest’operazione abbiamo inteso ribadire la necessità che a Catania vengano ristabilite e soprattutto fatte rispettare le condivise, perché soltanto così ci potranno essere convivenza civile e crescita e sviluppo economico”.

Dello stesso tenore le dichiarazioni dell’assessore alla Polizia municipale Marco Consoli,  il quale ha tenuto a sottolineare che non si tratta affatto di una guerra agli ambulanti: “come più volte spiegato dallo stesso Sindaco, vogliamo soltanto che gli abusivi rientrino nella legalità, ma non è possibile che Catania venga considerata una sorta di terra di nessuno in cui chiunque può fare quello che vuole”.

Da parte della Polizia municipale è stato sottolineato  come non si sia trattato di uno sgombero, ma di un’azione preventiva. A nessun ambulante abusivo è stato cioè consentito di accedere con strutture mobili e mercanzie nell’area del mercato storico di piazza Carlo Alberto grazie all’intervento complessivo di una ventina di Vigili urbani.

Il presidio è cominciato all’una di notte di domenica 14 con due pattuglie – per complessivi 4 uomini – impegnate fino alle sette del mattino. Dalle 5 alle 11 del mattino il pattugliamento è stato svolto da tre Vigili, coadiuvati  da due pattuglie dei carabinieri chiamate dalla centrale operativa della Polizia municipale.  Alle 11, quando servivano più uomini, è stata spostata nella zona della Fiera anche la pattuglia di piazza Consiglio d'Europa. Due pattuglie, per complessivi cinque uomini, e un furgone sono stati poi presenti fino alle 13.

Nel corso dell’operazione sono stati inoltre sequestrati circa 250 chili di cibo cinese che è stato distrutto poi ieri mattina.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI