Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 14 Luglio 2024

Al teatro Salieri Mattatore della serata, ancora una volta Gino Aprile

Grande successo al teatro Salieri in Legnago, per lo spettacolo messo in scena da Giordano Borghesani.

Dopo "restart" dell'anno scorso, che voleva essere un inno alla riapertura, dopo il lockdown, Borghesani ha portato in scena un piccolo grande capolavoro, dal titolo SURPRISE

Il Teatro strapieno, ha reagito con grande passione al meraviglioso spettacolo al quale hanno assistito. Applausi a scena aperta, grandi emozioni, partecipazione assoluta, sia per coreografie portate in scena, sia per il suggestivo spettacolo costruito intorno ad esse.

Ospiti di prestigio, tra cui il chitarrista internazionale Andrea martongelli, reduce da tournée europee, con i nomi più prestigiosi della musica rock, lo chansonnier Claudio martongelli, che ha celebrato Riccardo Cocciante ed il tenore Carlo Alberto pasin, che ha deliziato il pubblico, con la sua meravigliosa voce.

Essi hanno regalato alla platea, momenti di pura emozione. Il Mattatore della serata, ancora una volta Gino Aprile, che oltre a condurre magistralmente la serata, ha regalato al pubblico momenti di arte pura, tra cui l'omaggio a gigi proietti, la poesia "questo amore", molto gradita dal pubblico e dalla critica.
La regia di Giordano Borghesani, ex ballerino Rai ed attualmente insegnante di danza e coreografo d'eccezione, è stata impeccabile e suggestiva, come sempre,..

Gino Aprile gia' noto al grande pubblico, per i suoi trascorsi MEDIASET, RAI, ultimamente molto presente sulla piattaforma SKY, e' un performer di quelli a 360 gradi. Conduce, canta, su basi, con orchestra o accompagnato da un pianista, spaziando dal repertorio italiano, a quello internazionale.
Battuta facile, pronto reattivo, fine ed elegante, Ironicamente pungente, intelligente,
riesce ad inventare uno show dal nulla, coinvolgendo chiunque gli capiti a tiro, mai urtando, pero', la suscettibilita' del pubblico.

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI