Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 14 Luglio 2024

Cresce l'appetibilità delle auto usate

Il mercato automotive è in fermento e negli ultimi mesi stanno cambiando soprattutto le tendenze e le esigenze degli italiani. In una famiglia un veicolo è indispensabile, ma nei nuclei familiari numerosi potrebbero servirne addirittura due.

Non tutte le famiglie possono permettersi due vetture nuove, ecco quindi che l'acquisto di un mezzo usato rappresenta un valida alternativa per tanti motivi.

Il mercato delle auto nuove sta rallentando ultimamente, non solo per i prezzi in crescita, ma anche per i ritardi nelle consegne. Possono volerci infatti dai 4 ai 6 mesi, se non di più, per la consegna di un'auto nuova e questo rappresenta un problema per chi ha necessità immediata di un'auto.

Questo problema non si pone invece con un'auto usata, che è immediatamente disponibile e che quindi viene consegnata subito dopo la sottoscrizione del contratto di compravendita.

Acquistare un'auto usata comporta chiaramente dei rischi maggiori rispetto ad un'auto nuova, che possono comunque essere minimizzati seguendo una serie di azioni virtuose.

La cosa migliore sarebbe rivolgersi a concessionarie o rivenditori, che infatti sono preferiti da molti italiani, piuttosto che da privati.

Forse i prezzi delle concessionarie sono leggermente superiori rispetto a quelli proposti dai privati, ma l'acquirente può contare su maggiori tutele e garanzie.

Di fatto, ad un prezzo decisamente più conveniente, gli automobilisti possono acquistare vetture usate, ma come se fossero nuove.

E una delle principali tutele ai consumatori è offerta dalla garanzia legale, prevista dal Codice di Consumo.

In pratica la garanzia legale tutela l'acquirente, per un periodo di 24 mesi, nel caso in cui ci siano malfunzionamenti, difetti o cosiddetti vizi di conformità. 

Se si verificano danni o guasti entro il periodo di garanzia, il venditore è tenuto a procedere alla riparazione o alla sostituzione della parte malfunzionante o difettosa. Se la sostituzione o la riparazione non dovessero risultare possibili, allora il consumatore ha diritto ad uno sconto sul prezzo o ad avere indietro tutta la somma.

Per quanto riguarda le auto usate, il periodo di garanzia può essere ridotto a 12 mesi se acquirente e venditore sono d'accordo.

Il concetto di garanzia legale auto per concessionarie è stato ulteriormente implementato e rafforzato da For Dealer, gestore di garanzie che propone un servizio molto conveniente a concessionarie e rivenditori, proponendosi come un partner ideale per la crescita.

L'idea di For Dealer è tanto semplice quanto innovativa ed è stata in grado di rivoluzionare e superare il tradizionale concetto di garanzia. L'azienda infatti mette a disposizione dei clienti una piattaforma software dotata di algoritmo proprio, sviluppata per l'applicazione della norma UNC DOC A01, per generare automaticamente documenti contrattuali che attestano il grado di usura dell'auto e il suo storico.

I rivenditori e le concessionarie quindi non solo offrono un servizio innovativo sul mercato per i loro clienti, ma hanno la certezza di vendere veicoli in ottime condizioni riducendo i costi legati all'annoso problema del post vendita.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI