Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 28 Gennaio 2020

Pomeriggio solidale dedicato ai progetti della cooperativa Proxima Ragusa

Un pomeriggio dedicato alle letture solidali. Alcune pagine dei libri di Davide Camarrone sono state lette da Sergio Russo nel contesto dell’iniziativa promossa dall’agenzia assicurativa Allianz di Isabella Schininà. L’appuntamento tenutosi alla Scar di via Achille Grandi a Ragusa ha avuto un fine solidale tanto è vero che la scelta adottata è stata quella di sostenere la cooperativa sociale Proxima di Ragusa che, dal 2003, realizza progetti finalizzati all’assistenza e all’integrazione sociale per le vittime di tratta e grave sfruttamento. Alla Scar, inoltre, Proxima ha allestito un banchetto con tutti i manufatti della Sartoria sociale, molti dei quali realizzati in pieno spirito con le imminenti festività natalizie. In più, durante l’appuntamento di ieri sono state illustrate le finalità degli orti sociali. “Abbiamo messo in evidenza – dice Letizia Blandino, responsabile della Sartoria sociale Proxima – come ci occupiamo di realizzare e vendere oggetti artigianali unici, realizzati a mano dai beneficiari dei progetti della cooperativa. Che il mondo imprenditoriale della città di Ragusa si stia accorgendo delle ricadute sociali dei nostri interventi è un fatto molto positivo. Ringraziamo Isabella Schininà e Allianz per l’attenzione che ci è stata rivolta. Cercheremo di ripagare questa fiducia svolgendo ancora al meglio la nostra attività di supporto e di sostegno a chi ha bisogno”. Il banchetto della Sartoria sociale potrà essere fruito anche oggi, sempre alla Scar di via Achille Grandi a Ragusa, dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 17,30 alle 19,30.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI