Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 05 Dicembre 2019

La crescita del Sud, un'attrazione per il resto del Paese

In primis, noi diciamo che storicamente sono state le aree più deboli del Paese, ovvero, il Mezzogiorno a trascinare la crescita delle aree più ricche del Paese, ovvero il Centro- Nord d'Italia. A questo punto, c'è da dire, senza mezzi termini, che, ora, il Nord ha bisogno che sia, anche, il Sud a crescere economicamente. Vediamo perchè.

La riduzione degli investimenti pubblici, in particolare, ha ridotto contestualmente, la domanda interna e il tasso di crescita della produttività del lavoro. Ancora, la contrazione della domanda interna ha fatto si che il Mezzogiorno non rappresenti più, un rilevante mercato di sbocco per le produzioni delle imprese del Centro- Nord d'Italia. Purtroppo, va detto anche, che se storicamente sono state le aree più deboli del Paese, ovvero, il Mezzogiorno, a trascinare la crescita delle aree più ricche dell'Italia, è dovuto alla persistente "Questione meridionale", ad ,oggi, ancora, non risolta. dalla Politica nazionale. In conclusione, noi diciamo ben venga il "Piano per il Sud, annunciato dal Governo, con maggiori investimenti pubblici, sperando che si attui con una programmazione di lungo periodo, finalizzata a ridurre i divari regionali esistenti tra Nord e Sud del Paese.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI