Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 03 Marzo 2024

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:192 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:460 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:430 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:649 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:738 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1117 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1207 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2535 Crotone

Concerto strepitoso del soprano turco Gonca Dogan

ibla classica 2

Un concerto strepitoso, una performance eccezionale. Questi i commenti all’uscita dello spettacolo che l'altro ieri sera ha deliziato il folto pubblico del Teatro DOnnafugata grazie al nuovo appuntamento della stagione concertistica Ibla Classica International. Un’occasione davvero unica per la sezione “La grande lirica” che ha visto la presenza del soprano turco Gonga Dogan, artista di fama internazionale. Ad accompagnarla al pianoforte è stato il bravissimo Ruben Micieli, ormai artista siciliano di consolidata bravura nonostante la giovane età. Per questo concerto, dal titolo “Qui la voce sua soave”, il direttore artistico Giovanni Cultrera ha scelto un repertorio di grande rilievo affiancando le musiche di Bellini, Rachmaninov, Liszt a quelle di Donizetti, Dvorak, Puccini, Rossini, senza dimenticare il grande Strauss. Un repertorio che in modo straordinario i due artisti hanno saputo mettere in risalto. Eccezionale la performance artistica di Gonga Dogan che con la sua voce ha saputo caratterizzare i passaggi più toccanti delle note di composizioni classiche senza tempo. Grande bravura anche da parte di Ruben Miceli, autore di immancabili virtuosismi che hanno deliziato il pubblico tra l’altro interpretando magistralmente da solista le trascendentali pagine di Liszt. Durante il concerto c’è stata anche una sorpresa che proprio al Teatro Donnafugata era stata riservata solo ai principi di Francia durante uno spettacolo privato. Ad affiancare il bravissimo soprano turco per uno speciale duetto della Traviata è intervenuto il marito Filippo Micale, anche lui tenore di grandissima bravura. All’evento di ieri sera era presente anche Sir Peter Jonas, già soprintendente a Monaco e Chicago Symphony Orchestra. Straordinaria l’ovazione da parte del pubblico durante tutta la serata conclusa soltanto dopo la richiesta di numerosi bis e una standing ovation. Insomma un concerto memorabile che ha poi visto piacevolmente uno scambio di idee con gli artisti durante il consueto “Dopoteatro” curato da "Angelo Vini e Affini" di Ibla. La rassegna è organizzata dall'A.Gi.Mus. provinciale di Ragusa, presieduta da Marisa Di Natale, con il contributo del Comune di Ragusa e il sostegno di Senato della Repubblica, Assessorato regionale al Turismo, Bapr, Rc Collection di Catania, Reale Mutua, Angelo vini e affini, Pennisi Pianoforti, Villa Anna Banqueting, Centro acustico Sento, Rosso - Antiche conserve di Sicilia, Baia del sole, Fioreria San Giorgio. Per info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel 338.4339281 - www.iblaclassica.it -

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI