Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 07 Luglio 2022

Gratificante partecipazione al mo’ festival Della “Maria Taglioni”

mo 1

La manifestazione MO/FESTIVAL riporta questa presentazione: MO’/FESTIVAL nasce da un idea di Balletto di Calabria, con l’intento di arricchire la vita culturale della città presentando al pubblico una selezione di importanti lavori coreografici del territorio regionale e nazionale al fine di promuovere la nuova danza contemporanea e quelle piccole realtà che desiderano dare spazio alle proprie creazioni. Luogo delle performance è lo storico teatro dell’acquario a Cosenza “

La Maria Taglioni è stata invitata per il giorno 28 Febbraio e si è esibita con il gruppo MTD PROJET presentando una coreografia dal titolo 02,00 a.m. ( dueam).

L’ensemble composto da Federica Bennardo , Maria Gentile , Giusy Grande, Serena Grande, Pasquale Greco e Luana Petrozza ha riscosso grandi apprezzamenti e unanimi consensi ai quali si sono aggiunti i complimenti per la coreografia realizzata da Pasquale Greco.

Il testo di accompagnamento della coreografia è il seguente:“ Due del mattino, un orario insolito; nel dormiveglia il sogno di un coreografo prende forma.

Il lavoro creativo, attraverso una rete di immagini e di emozioni si concretizza in una costruzione armonica, nella quale, ogni singolo elemento si inserisce perfettamente nella trama, come l’intreccio dei fili di un tessuto perfetto. E alla fine... è il sogno che si trasforma in realtà o la realtà è solo un sogno ? “

Due le serate del MO’/FESTIVAL durante le quali sono state presentate ben otto coreografie con gruppi e compagnie provenienti da tutt’Italia.

mo 5

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI