Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 14 Agosto 2022

Orlando al Pestalozzi-Cavour per il nuovo anno scolastico

E’ partito oggi l’anno scolastico a Palermo. Il sindaco Leoluca Orlando ha deciso di essere presente in una scuola palermitana e significativamente è stato scelto l’IC Pestalozzi-Cavour, riaperto dopo i lavori del Coime che hanno portato alla sua messa in sicurezza.

“Lunedì abbiamo inaugurato l’anno all’istituto Puglisi col premier Renzi – ha detto Leoluca Orlando - ma lasciatemi dire che è qui, alla scuola Cavour, che oggi si apre ufficialmente l’anno scolastico a Palermo. La centralità della scuola e la messa in sicurezza degli edifici scolastici – ha quindi sottolineato il sindaco - sono le grandi priorità dell’amministrazione comunale. La riapertura di questa scuola non solo rappresenta un festa, ma è anche una nuova, doverosa risposta ai docenti, ai genitori e agli alunni, che conferma la nostra attenzione con impegni finanziari elevatissimi per interventi di manutenzione dopo aver ereditato una condizione assolutamente disastrosa nell’edilizia scolastica. Oggi - conclude Orlando - la scuola cammina. Potrebbe correre, è vero, ma intanto cammina. Prima era ferma".

“Il nuovo anno scolastico – ha detto l’assessore alla Scuola Barbara Evola, presente alla cerimonia insieme al presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada, al vicepresidente Abbate e ai consiglieri Potenza e Ciprì -  si apre con la restituzione di diversi plessi scolastici messi in sicurezza e con l’apertura di nuovi cantieri che certamente creeranno alcuni piccoli disagi, ma che consentiranno di proseguire il percorso di riqualificazione dell’intero tessuto scolastico voluto da questa

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI