Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 02 Marzo 2024

L'I.C. Papanice investe i…

Mar 01, 2024 Hits:119 Crotone

Presentato il Premio Nazi…

Feb 21, 2024 Hits:407 Crotone

Prosegue la formazione BL…

Feb 20, 2024 Hits:376 Crotone

Si firmerà a Crotone il M…

Feb 14, 2024 Hits:596 Crotone

Le opere del maestro Affi…

Feb 07, 2024 Hits:703 Crotone

Il patrimonio della …

Gen 24, 2024 Hits:1083 Crotone

Book Baby Boom: inizia un…

Gen 19, 2024 Hits:1173 Crotone

Alla Frassati inaugurata …

Nov 07, 2023 Hits:2504 Crotone

Belpasso - Etnae Tribute Fest: la musica di qualità si intona con la solidarietà

La buona musica è stata come un fiume in piena sul palco del Teatro comunale Martoglio, in occasione della seconda edizione di “Etnae Tribute Fest" che si è svolta tra sabato 12 e domenica 13. La kermesse artistica, ideata dal delegato del sindaco per gli Eventi, Massimo Condorelli, è stata organizzata da Prima Musica e patrocinata dal Comune di Belpasso e dall’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana.

Tra i grandi protagonisti di questa edizione Gerardina Trovato, che dopo aver trascorso un periodo lontana dalle scene ha deciso di ripartire da Belpasso per puntare a Sanremo e proprio ieri ha presentato i suoi progetti artistici che la vedranno impegnata già da febbraio prossimo. Insieme a lei, sotto l’attenta e vivace conduzione di Ruggero Sardo, si sono avvicendati nelle due serate i Malibran, gli Archinuè, le voci dei Beans con Carmelo e Franco Morgia e alcune cover band che hanno abilmente riproposto cantanti di indiscutibile successo: Carmen De Matteo con Mina, Ultimo Stadio con gli Stadio, Liar Queen con i Queen, Radio Baccano con Gianna Nannini,  Faber in Rock con Fabrizio De Andrè, gli Bluesugar con Zucchero. 

Testimonial della serata, il presentatore televisivo Salvo La Rosa, che ha sostenuto la causa di solidarietà in favore del 31enne Domenico Polizzi, affetto da distrofia muscolare, presente in platea. In favore del giovane, durante la manifestazione sono stati raccolti fondi che gli consentiranno di acquistare una rampa per disabili (una spesa di circa 2.000 €) indispensabile per permettergli di salire a bordo della sua auto, cosa che non può fare da oltre sette mesi.

Una dedizione particolare verso questa campagna di solidarietà è giunta dal sindaco, Carlo Caputo, il quale ha sospeso temporaneamente i lavori di manutenzione in corso nel Teatro per permettere di allestire l’Etnae Tribute Fest. «La condizione umana - ha dichiarato domenica sera - vede persone fortunate e persone meno fortunate. Non solo i cittadini con il loro contributo economico, ma anche noi come amministrazione facciamo la nostra parte per offrire una mano a chi è più debole. Non sarà un impegno risolutivo per le necessità del giovane Domenico, ma tutto quel che possiamo fare lo facciamo perché ci crediamo, con piacere e con affetto. Questo è lo spirito delle due serate musicali, in un contesto artistico di spessore che abbiamo sostenuto come amministrazione impegnandoci a offrire la disponibilità del Teatro e pagare alcune spese tecniche come la Siae. Una dimostrazione che manifestazioni di qualità possono essere organizzate e avere successo grazie alla bravura di persone come Massimo Condorelli, che ringrazio per il grande impegno, e senza gravare necessariamente sulle casse pubbliche». 

«Un risultato positivo - ha commentato Massimo Condorelli - dal punto di vista dello spettacolo, con la testimonianza di moltissimi artisti che hanno dato il proprio contributo gratuitamente. Uno spettacolo che da più parti è stato giudicato di alto livello. Sicuramente l’Etnae Tribute Fest deve crescere e il prossimo passo sarà far decollare la manifestazione su un palcoscenico televisivo».

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI